Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 28 NOVEMBRE 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Aggressioni al personale sanitario. L’annuncio di Grillo: “Pene più severe e presidi delle Forze dell’ordine negli ospedali. Presenterò Ddl antiviolenze al prossimo Consiglio dei ministri”


Il Ministro della Salute accelera e dopo gli annunci delle scorse settimane indica l’arrivo del provvedimento nel prossimo Cdm. “I fatti anche di queste ore confermano l'assoluta necessità di un intervento legislativo, come già avevo annunciato”. Proposta anche l’istituzione di un Osservatorio anti-violenze e una campagna di comunicazione e di informazione per i cittadini sul ruolo degli operatori sanitari

04 AGO - “Ho chiesto di presentare al prossimo Consiglio dei ministri un disegno di legge a tutela dei dipendenti del Ssn che lavorano sul fronte dell'assistenza ai cittadini”. Lo annuncia il Ministro della Salute Giulia Grillo che visti anche i ripetuti casi di aggressioni e violenze ai danni dei sanitari (da ultima l'aggressione subita da un'infermiera al Pronto soccorso dell'Ospedale Civico di Palermo) ha deciso di velocizzare la misura già annunciata nelle scorse settimane.
 
 
“Le ripetute e gravissime aggressioni nei pronto soccorso e negli ospedali – afferma il Ministro - ai danni del personale sanitario, non possono avere alcuna spiegazione e tanto meno alcuna giustificazione. I fatti anche di queste ore confermano l'assoluta necessità di un intervento legislativo, come già avevo annunciato”.
 
 
Pene più severe e presidi delle Forze dell’ordine negli ospedali.
“Il provvedimento – specifica Grillo - prevede l'inasprimento delle sanzioni penali nei casi di aggressioni al personale e presidi di Forze dell'Ordine per la sicurezza delle strutture.  Tra le altre misure propongo anche l'istituzione di un Osservatorio anti-violenze e una campagna di comunicazione e di informazione per i cittadini sul ruolo degli operatori sanitari“.

04 agosto 2018
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy