Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 12 DICEMBRE 2018
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Trapianti. On line il nuovo sito istituzionale dedicato a donazione di organi, tessuti e cellule

In occasione della trentatreesima edizione dell’"International volunteer day", Giornata mondiale del volontariato, che si celebra il 5 dicembre, il Centro Nazionale Trapianti e il Ministero della Salute hanno presentato oggi il nuovo portale (www.trapianti.salute.gov.it) dedicato alla donazione e al trapianto di organi, tessuti e cellule.

05 DIC - Il ministero della Salute e il Centro Nazionale Trapianti, in occasione della trentatreesima edizione dell’"International volunteer day", Giornata mondiale del volontariato, che si celebra il 5 dicembre, presentano il nuovo portale dedicato alla donazione e al trapianto di organi, tessuti e cellule.
 
“Frutto di un lavoro congiunto  - si legge in una nota - tra la Direzione generale della comunicazione e dei rapporti europei e internazionali del ministero della Salute e l’Ufficio comunicazione del Centro Nazionale Trapianti, il sito è stato interamente riprogettato per accrescerne la fruibilità e i contenuti e per migliorare l’accesso alle informazioni in questo settore. A tale scopo, il nuovo portale si rivolge ad un target eterogeneo con una struttura rinnovata e profilata sulle esigenze del tipo di utente che lo consulterà”.
 
‘Chi siamo’, ‘Operatori’, ‘Media’ e‘Cittadini’ saranno le quattro aree di riferimento alle quali si potrà accedere per avere informazioni, dati e numeri utili.
 
“La grafica – si evidenzia - è stata ridisegnata per rendere la navigazione più intuitiva e rapida, mentre la struttura del sito e alcune applicazioni sono state rinnovate per aumentarne l’accessibilità e la fruibilità anche per chi non è esperto del web. Nella sezione cittadini sarà possibile trovare informazioni sulle diverse tipologie di trapianto, sulla donazione di CSE (cellule staminali emopoietiche), sulle diverse modalità mediante le quali è possibile esprimere la propria dichiarazione di volontà in materia di donazione degli organi, sulle modalità di accesso alle liste di attesa oltreché l’elenco completo dei centri trapianto e le FAQ”.

 
“L’area operatori - si precisa - vuole essere di riferimento per tutti i professionisti e gli operatori della Rete. Vi si potranno consultare le normative che regolano il settore, i progetti di ricerca clinico- assistenziale e biomedica (Ricerca sanitaria finalizzata), le misure di sicurezza attivate per identificare eventuali patologie e infezioni trasmissibili con il trapianto, i materiali e i documenti ad uso degli Uffici Anagrafe dei Comuni impegnati nel progetto ‘Una scelta in comune’, ai fini della registrazione delle dichiarazioni di volontà sulla donazione al momento del rinnovo della carta di identità e i corsi di formazione per i medici e per il personale sanitario. Infine, è stata ampliata anche la parte del sito dedicata ai professionisti dell’informazione. Nella sezione “Media” sono disponibili: Report, comunicati stampa, press kit e materiali foto e video della campagna "Diamo il meglio di noi"”.

05 dicembre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy