Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 07 AGOSTO 2020
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Atto di indirizzo medici convenzionati. Scotti (Fimmg): “Medioevo contrattuale”


La bozza di atto d’indirizzo non piace alla Fimmg. Per il vicesegretario esso “rappresenta un tentativo di frammentazione dell'assistenza territoriale, figlio solo dell'interesse di alcune regioni di validare i loro interessi locali senza nessuna visione di un livello essenziale di assistenza unico e nazionale quale è l'offerta della medicina di famiglia”

06 DIC - “L'atto di indirizzo diffuso in questi giorni" - dichiara Silvestro Scotti ViceSegretario Nazionale Fimmg - "e che sarebbe alla valutazione della Conferenza Stato Regioni, rappresenta un tentativo di frammentazione dell'assistenza territoriale, figlio solo dell'interesse di alcune regioni di validare i loro interessi locali senza nessuna visione di un livello essenziale di assistenza unico e nazionale quale è l'offerta della medicina di famiglia”.

“Il sistema feudale delle regioni individua nei medici di medicina generale i futuri servi della gleba di un sistema sanitario regionale." - continua Scotti - "I meccanismi proposti rispetto alla ristrutturazione del compenso toglierebbero più del 30% delle risorse fornite ai medici, oggi investite sull'organizzazione dello studio allo scopo di migliorare l'assistenza ai cittadini, per ricondurle dall'iniziativa dei medici stessi a quella di un funzionariato che in tutti i settori del pubblico in cui è impegnato ha mostrato limiti connessi a corruzione e superficialità con aumenti di spesa a fronte di peggioramento dell'assistenza”.


La Fimmg contrasterà in tutte le sedi un atteggiamento che considera provocatorio e arrogante, ma sollecita la parte dei rappresentanti politici di livello europeo, nazionale e regionale a vigilare sui tentativi di una piccola parte di interessi di distruggere le basi della nostra sanità nazionale che dovrebbe proiettarsi in chiave europea e non in interessi di bottega.

06 dicembre 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy