Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 25 SETTEMBRE 2018
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Federazione europea dei Tecnici di radiologia. L’italiano Diego Catania tra i componenti del nuovo Consiglio direttivo

Il nuovo organismo eletto all’unanimità ad Alcalá de Henares (Spagna) guiderà la Federazione per il triennio 2018-2020. Tra i componenti è stato eletto l’italiano Diego Catania appoggiato dalla La Federazione nazionale dei Tsrm (Fncptsrm) e dall’Associazione italiana Tecnici di radiologia interventistica (Aitri)

13 NOV - È stato eletto all’unanimità, il Consiglio direttivo della European Federation of Radiographer Societies (EFRS). A eleggerlo, lo scorso 11 novembre, ad Alcalá de Henares (Spagna), i delegati di 34 società, associazioni e federazioni europee dei tecnici di radiologia, in rappresentanza di oltre 100mila colleghi.
L’Executive board per il triennio 2018-2020 risulta così composto:, Jonathan McNulty (Irlanda) Presidente; Charlotte Beardmore (Gran Bretagna), Vicepresidente; Vasilis Syrgiamiotis (Grecia), Tesoriere; Anke Omhstede (Germania), Charlotte Graungaard Falkvard (Danimarca) e Diego Catania (Italia), Componenti.
 
La Federazione nazionale dei Tsrm (Fncptsrm) e l’Associazione italiana Tecnici di radiologia interventistica (Aitri) hanno entrambe appoggiato la candidatura del collega Diego Catania, mostrando compattezza e sinergia, ma soprattutto sintonia con una nuova visione del gruppo professionale, basata sul valore dei professionisti e sulle competenze di ognuno di essi.
 
“Tutto ciò – ha commentato Diego Catania – non può che riempirmi il cuore di gioia e riconfermarmi che siamo sulla strada giusta. Ora si tratterà di mettere assieme tutti i colleghi, giovani e meno giovani, e coagulare le energie positive dell’intero gruppo professionale anche su progetti a dimensione europea, oltre che su quelli a dimensione nazionale. A quanti mi chiedono del futuro rispondo che resto saldamente ancorato alla mia Italia e al servizio del gruppo professionale per le politiche interne. Ringrazio – continua Catania – Sonia Cuman e Stefano Durante per aver contribuito con il loro voto alla mia elezione, rispettivamente in rappresentanza della Federazione nazionale dei Tsrm e di Aitri. Un ringraziamento speciale va, però, all’intero Consiglio nazionale che dietro proposta del Comitato centrale ha approvato la mia candidatura, dando ancora più forza e consistenza al nostro futuro ruolo europeo, che dovrà essere di primo piano”.

 
“È la seconda volta consecutiva –affermano Alessandro Beux, presidente Fncptsrm, e Stefano Durante, presidente Aitr – che il nostro Paese esprime un suo rappresentante nel Consiglio direttivo di Efrs: tre anni fa la collega Clizia Dionisi, ora il collega Diego Catania. A certi livelli le cose non succedono per caso. Tale risultato è, infatti, il frutto sia delle competenze dei singoli che della capacità del gruppo di proporli e sostenerli. Tre anni fa abbiamo aperto una strada, ora la percorriamo. Al collega Diego Catania e all’Executive board di Efrs il nostro augurio di buon lavoro”.

13 novembre 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy