Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 03 DICEMBRE 2021
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Anche i diabetologi chiedono proroga della durata dei piani terapeutici


Per Amd Sid Sie e Siedp alla vigilia della stagione influenzale, in epoca di Covid19, bisogna puntare anche sul potenziamento della teleassistenza e su Mmg in tutte le patologie croniche. Opportuno l’allargamento della prescrivibilità dei farmaci innovativi ai Mmg , nell’ambito di modelli di gestione integrata della persona con diabete

02 SET - “Pieno sostegno all’appello della Federazione degli Ordini dei Medici, al quale si è associata anche Cittadinanzattiva, che ha chiesto al Ministro della Salute, Roberto Speranza, l’urgente estensione della proroga della validità dei piani terapeutici per le persone con diabete, già prevista per far fronte all’emergenza Covid19”.

Così l’Associazione Medici Diabetologi (Amd), la Società Italiana di Diabetologia (Sid), la Società Italiana di Endocrinologia (Sie) e la Società Italiana di Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica (Siedp).
 
Le principali associazioni scientifiche e professionali della Diabetologia italiana, alla vigilia della prossima stagione influenzale e del concomitante rischio di una nuova ondata pandemica, tornano a ribadire l’urgenza di un avanzamento complessivo del sistema di gestione delle persone con malattie croniche. Un’evoluzione che dovrebbe consistere in primo luogo in un’implementazione più estesa e omogenea, in tutte le regioni, di innovativi modelli di presa in carico della persona con diabete che comprenda anche la teleassistenza e la telemedicina.

 
Per quanto riguarda più in particolare le procedure di proroga dei Piani terapeutici già richiesti – quanto mai opportuna per non generare nei prossimi giorni un pericoloso sovraffollamento nelle sale di attesa dei servizi specialistici, con conseguente rischio di diffusione del contagio – le associazioni scientifiche e professionali, oltre a caldeggiare l’adozione di meccanismi normativi che proroghino la vigenza dei piani terapeutici appena scaduti, ritengono anche opportuno l’allargamento della prescrivibilità dei farmaci innovativi ai Medici di Medicina Generale, nell’ambito di modelli di gestione integrata della persona con diabete.
 

02 settembre 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy