Quotidiano on line
di informazione sanitaria
27 NOVEMBRE 2022
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Asl VC lancia progetto contro la dispersione scolastica

Il progetto “Una scuola grande come il mondo” ha vinto un bando indetto dalla Compagnia di San Paolo. L’obiettivo è potenziare gli sportelli di ascolto, proporre attività didattiche interattive e ludiche per far sperimentare ai ragazzi e ai bambini che “la scuola può esser un luogo divertente e interessante oltre che utile”.

09 DIC - L'Asl VC, in collaborazione con la Cooperativa Sociale “L'Abbraccio” di Varallo Sesia e l’Associazione “Eudossia” di Vercelli, nel mese di maggio ha partecipato al bando indetto dalla Compagnia di San Paolo “Stiamo tutti bene: educare bene, crescere meglio” ed è stata selezionata, su 156 progetti inviati ricevendo un finanziamento di 11.250 euro per l'attuazione del progetto volto a contrastare la dispersione scolastica sul territorio.

“Mancanza di interessi, poca motivazione allo studio, difficoltà ad inserirsi con successo nel mondo della scuola – spiega la psicologa Elisabetta Repetto, referente Asl del progetto - sono alcuni dei fattori di rischio che possono contribuire al fenomeno della dispersione scolastica che può assumere diverse forme: dagli abbandoni scolastici alla scarsa frequentazione e al conseguente fallimento nei processi di apprendimento e nell’inserimento nel mondo lavorativo. Tale emergenza educativa può essere affrontata solo attraverso azioni formative mirate e interventi volti a facilitare la comunicazione tra scuola e famiglia, a promuovere e sollecitare maggiore partecipazione alla vita scolastica e maggiore responsabilità ed efficacia dei genitori e delle famiglie nella relazione educativa”.

E' in questo senso che la Compagnia di San Paolo, ha deciso di sostenere e selezionare progetti rivolti principalmente ai territori montani e ai centri minori del Piemonte, penalizzati dal fatto di essere decentrati e gravati dalle difficoltà di spostamento e dalla minor offerta di servizi rispetto ai centri maggiori.

Il progetto elaborato dal partenariato e volto a rinforzare il lavoro di rete tra Enti, Istituzioni, Istituti Comprensivi e famiglie, si intitola “Una scuola grande come il mondo” e verrà realizzato nell’arco dell’anno a partire dal corrente mese fino a dicembre 2017. Le azioni previste si svolgeranno, in via sperimentale, in orario extrascolastico e presso la sede di alcune scuole primarie e secondarie di primo grado degli Istituti Comprensivi di Cigliano, Quarona e Pray.

“Il progetto prevede l'impegno di psicologi affiancati da formatori esperti in diverse discipline ed è articolata su più livelli – prosegue Repetto. L’obiettivo per i bambini ed i ragazzi è quello di potenziare gli sportelli di ascolto, di proporre attività didattiche interattive e ludiche per far sperimentare loro che la scuola può esser un luogo divertente e interessante oltre che utile”.

Anche gli adulti verranno coinvolti nel progetto attraverso un percorso formativo per aiutarli a svolgere nel miglior modo possibile il ruolo genitoriale rinforzando le commissioni Scuola-Famiglia. E' prevista inoltre l'attivazione di un servizio di supporto nello svolgimento dei compiti che si avvarrà del contributo di genitori/nonni volontari. Sono previsti momenti di verifica e di rilevazione dell’impatto del progetto sperimentale sia in corso di attuazione, in modo da adattarlo e renderlo più utile possibile alle scuole selezionate, sia alla conclusione per una valutazione dell’efficacia e replicabilità dello stesso.

“Ringrazio la Compagnia di San Paolo – conclude Chiara Serpieri, Direttore Generale Asl VC – per aver accolto favorevolmente il nostro progetto che ci consente di essere presenti anche sotto questo punto di vista sul nostro territorio”.

09 dicembre 2016
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy