QS EDIZIONI
Lunedì 03 OTTOBRE 2022
Psicologi
“È una campagna che intende far acquisire maggiore consapevolezza ai cittadini. Anche grazie al Bonus psicologo varato dal Governo e alla figura regionale dello psicologo di base, è un percorso che stiamo portando avanti perché il nostro ruolo sarà negli anni sempre più centrale. La pandemia ha avuto effetti eclatanti sul benessere mentale”. Testimonial l’attrice Gaia Nanni. Leggi...

I medici di Firenze si appellano alla politica: &ldquo
Il presidente Dattolo, in occasione dell’evento “La questione medica in Toscana” a Palazzo Vecchio: “Oggi siamo a chiedere alla politica e alle istituzioni di impegnarci insieme a costruire un apparato migliore, in grado di rispondere alle questioni del presente e soprattutto per arrivare pronti alle battaglie del futuro”. Presenti Giani, Bezzini, Nardella e il Presidente Fnomceo Anelli. Leggi...

Non perdiamo il contatto, anche &ldquo
Gentile Direttore,
la recente pandemia  e l’estensivo uso della comunicazione a distanza ha rinnovato l’interesse e l’entusiasmo per la telemedicina. Esiste il rischio che quest’ultima possa allontanare ulteriormente il medico dal paziente? Se lo chiede Stefano Falcinelli, Presidente OMCeO di Ravenna e consigliere d’amministrazione EMPAM nella lettera (...) di Alberto Dolara
Leggi...


Sangue
Istituito un tavolo permanente di confronto sulla donazione di sangue ed emocomponenti. Bezzini: “Donare atto importante perché consente anche di poter far fronte ad attività complesse dal punto di vista clinico-assistenziale quali gli interventi in urgenza, i grossi traumi, i trapianti e molte malattie. In questi anni abbiamo fatto scelte innovative in ambito trasfusionale”. Il protocollo d’intesa ha durata 3 anni. Leggi...

Vaccini bivalenti
La Toscana si organizza sulla base delle indicazioni del Ministero della salute. Priorità, per i vaccini a m-Rna bivalenti, ovvero adattati anche alla variante omicron, alle persone considerate più a rischio ma possibilità, dal 4 ottobre, di prenotazione anche per gli altri. Bezzini: “Prevenire, oltre a salvare vite, aiuta a ridurre il rischio di sovraffollamento di ospedali e terapie intensive. E vaccinarsi fa parte della prevenzione”. Leggi...

La piaga delle liste di attesa chiuse
Gentile Direttore,
mi chiamo Fabio Bernardini e sono un cittadino che abita in Toscana, a Volterra, piccola città di origine etrusca che appartiene a quelle aree interne che da anni subiscono (...) di Fabio Bernardini
Leggi...


Morti sulla strada
In un convegno il bilancio del progetto dell'Ordine degli Psicologi della Toscana e della Polizia municipale fiorentina. Nel 2022 i dati indicano che sono stati 9 gli incidenti mortali a Firenze che hanno richiesto l'intervento di psicologi, che hanno superato 15 famigliari. In tutto il 2021 erano stati 9 gli eventi con attivazione degli psicologi, 23 i familiari supportati. Leggi...

Bambino dall&rsquo
Il piccolo di 5 anni proveniva dall’ospedale di Kiev, giunto in Italia allo scoppio delle ostilità; era affetto da una stenosi dell’esofago da ingestione di caustici. “Oggi il paziente si alimenta correttamente e senza problemi per via naturale. Un risultato molto importante che è frutto della collaborazione e dello spirito di squadra tra diversi professionisti dell’ospedale”. Leggi...

Influenza
Appello di Gianni e Bezzini a vaccinarsi “La pandemia che abbiamo combattuto negli ultimi anni ci ha insegnato quanto importante sia prevenire e non affollare gli ospedali. Vale per il Covid ma anche per l’influenza”. La regione ricorda che sarà possibile vaccinarsi contemporaneamente contro l’influenza e contro il Covid-19. I vaccini saranno disponibili presso i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta dal 14 ottobre. Nelle Rsa la vaccinazione sarà garantita a partire dal 10 ottobre Leggi...

Ospedale di Pescia
“I nuovi Ambulatori, di secondo livello, permettono di poter seguire in modo più accurato i pazienti affetti da malattie croniche potenzialmente soggette a riacutizzazione, offrendo loro un percorso di cura dedicato e personalizzato, anche con il prezioso supporto del personale infermieristico, e con il vantaggio di recuperare la dispersione territoriale verso i Centri di Riferimento” .Il numero dei pazienti seguiti mensilmente è di circa 80 al mese. Leggi...

&ldquo
Presentate 110 invenzioni relative al mondo delle scienze della vita, biotecnologie, alla farmaceutica e dispositivi medici, all’Ict per la salute. Evento dedicato ai brevetti nati nei sei atenei toscani. Nardini: “Università, ricerca e innovazione impattano direttamente sulla qualità della vita delle persone”. Bezzini: “Toscana tra regioni settore delle scienze per la vita, biotecnologico e della farmaceutica più sviluppato”. Leggi...

118
L’emendamento sarà inoltrato alla Conferenza Stato Regioni dall’assessore Bezzini affinché venga proposto in sede di conversione del decreto Aiuti Ter e interesserà con particolare riferimento all’emergenza urgenza, e che in questi mesi, spiega Bezzini, “hanno dovuto sostenere un impegno finanziario straordinario per le conseguenze del ‘caro carburante’ che si è abbattuto anche su di loro”. Leggi...

Intesa tra Regione ed intersindacale della dirigenza
Per la stabilizzazione del personale precario e la mobilità volontaria, condizioni di lavoro nei Ps, riorganizzazione degli ospedali di base e in particolare quelli delle zone disagiate, liste d’attesa. Ma anche riorganizzazione medicina penitenziaria, rapporto con le università, emergenza-urgenza, medicina dello sport. Bezzini: “No a formule a gettone per il reclutamento dei medici, ristorare nei limiti della legge”. Leggi...

Ospedali in Garfagnana
Sull’ospedale di Castelnuovo saranno investiti 6 milioni e 900 mila euro e su quello di Barga 5 milioni e 900 mila euro. Complessivamente 12 milioni e 800 mila euro. Bezzini: “Mano tesa in questo caso a territori ed ospedali più distanti dai grandi centri perché tutti i cittadini devono poter contare su un’assistenza rapida ed efficace, nello spirito di una sanità pubblica e di una Toscana diffusa che non lascia indietro nessuno”. Leggi...

Energia
L’allarme lo lanciano Confcooperative-Federsolidarietà e Confcooperative Sanità, tra le 19 realtà nazionali che hanno firmato l’appello in cui è stato chiesto al governo un sostegno “concreto e immediato”. “Con il rincaro dell’energia, le perdite previste per ogni posto letto vanno da 10 a 20 euro al giorno. Un rischio che può rivelarsi drammatico per molte realtà della Toscana. Il Governo intervenga”. Leggi...

Stabilizzazione per chi ha maturato requisiti
L’intervento coinvolgerà centinaia di operatori. Previsti anche bandi di mobilità, rinnovi dei contratti a termine e acquisizione tra il personale di ruolo di lavoratori comandati. Per la Toscana va difesa la sanità pubblica: a Roma chiede la rimozione del tetto alla spesa del personale. Bezzini: “Conferma dell’attenzione e determinazione nel sostenere la sanità pubblica, tradottosi tra 2020 e 2021 in 450 milioni dal bilancio”. Leggi...

Carceri
Giani: “Settore delicato e che necessita di interventi” per “ridurre i disagi generati da sovraffollamento acuiti dalla convivenza in ambienti troppo spesso inadeguati e privi di spazi”. Previsti costituzione e intervento di team di professionisti sanitari dell’Unità operativa complessa clinica delle organizzazioni presenti all’Aou Careggi. Aumenteranno i professioni nelle carceri e verranno realizzati studi e ricerche. Leggi...

L&rsquo
L’evento a Palazzo Vecchio, riunirà i rappresentanti del settore medico e le istituzioni locali per discutere attorno alle esigenze della sanità toscana, saranno presenti Giani, Bezzini e Nardella. Dattolo: “Un’occasione che riteniamo di grande importanza e che attendevamo per avviare un dialogo ancora più stretto con le istituzioni. L’esigenza di una riforma sanitaria è un tema più che mai attuale”. Leggi...

Uso di sostanze e gioco d&rsquo
La firma questa mattina. Alle tre Asl territoriali un totale di 1,5 milioni di euro, si punta ad attivare strategie e azioni di prevenzione tese al contrasto delle dipendenze e della cronicizzazione dei pazienti con una lunga storia di dipendenza, privilegiando interventi di comprovata efficacia sia nei trattamenti di recupero che nel reinserimento sociale, abitativo e lavorativo. Giani: “Toscana regione avanguardia in questo settore”. Leggi...

 
 
 
 
 
 
Sanità del Sud. Federsanità: “Fondamentale integrazione socio sanitaria”
Comparto Sanità. Nuovo webinar di Federsanità Academy sul nuovo contratto
Stati Generali dell’Invecchiamento Attivo. Dalla Best practice in FVG ad un modello diffuso nel Paese
Sport terapia integrata. Siglato protocollo d’intesa tra Federazione italiana canottaggio e Federsanità
Firmato protocollo tra Sapienza, Federsanità e Health City Institute per la formazione dei manager della sanità pubblica e dei servizi sociali
‘Uniti in barca’ al via in Piemonte il progetto “Sport terapia integrata”
Donazione organi. Da Federsanita Anci Fvg e Crt Fvg alcune proposte per ridurre le opposizioni
Diabete. Anci e Federsanità: “Cittadino e il suo domicilio siano al centro della nuova organizzazione delle cure”
Federsanità. On line il numero speciale di “Sanità 4.0” sugli Stati Generali della Comunicazione
Comparto Sanità. Comunicatori, Giornalisti, Social media manager a pieno titolo tra i professionisti della Salute
Sicurezza delle cure. Federsanità e Sham-Gruppo Reylens rinnovano la partnernship
Pnrr. Speranza: “Aumento personale Ssn fa ben sperare”. Il confronto sulla mission 6 all'evento di Federsanità-Anci
Giornata nazionale per la salute e il benessere nelle città: il 2 luglio “Rigenera in salute la tua città”
Napoli (Federsanità): “Rafforzare reti tra Comuni, Asl e comunità attive per promuovere salute”
Sanità pubblica. Il Papa torna a difenderla: “È una ricchezza: non perderla, per favore, non perderla”. Frittelli (Federsanità): “Preservare l’universalismo del SSN è la strada giusta per vincere la sfida delle disuguaglianze”
#Eleggistofoglio: al via la campagna sull’uso consapevole del farmaco promossa da Farmindustria e Federsanità
Le attività formative in videoconferenza sincrona sono equiparate a quelle in presenza
Salute e sicurezza sul lavoro in sanità: Federsanità, è possibile puntare al rischio “zero”? Quale responsabilità per i manager?
Violenza contro gli operatori sanitari. Assegnati i premi Federsanità-Simeu per le migliori soluzione di prevenzione

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy