Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 10 DICEMBRE 2018
Toscana
segui quotidianosanita.it

Toscana. Personale nuove Asl, firmato accordo con i sindacati

Soddisfatte Cgil, Cisl e Uil, secondo cui “l'accordo non solo garantisce il personale nel passaggio alle nuove Asl ma costruisce punte di avanzamento sui diritti dei lavoratori attraverso la definizione dei fabbisogni per il prossimo triennio”. Prevista anche la proroga e la stabilizzazione del lavoro precario in sanità.

23 DIC - “Dopo un confronto serrato” è stato sottoscritto  tra Cgil, Cisl e Uil Toscana Funzioni Pubbliche e l'Assessore regionale alla Sanità, Stefania Saccardi, l'accordo che tutela il personale del comparto nel passaggio alle nuove Asl alla luce della riforma regionale approvata nei giorni scorsi. “L'accordo – spiegano in una nota Alice D'Ercole (Fp Cgil Toscana), Marco Bucci (Cisl Fp Toscana) e Mario Renzi (Uil Fpl Toscana) - non solo garantisce il personale nel passaggio alle nuove ASL ma costruisce punte di avanzamento sui diritti dei lavoratori della sanità toscana attraverso la definizione dei fabbisogni di personale per il prossimo triennio ai fini della tenuta dei servizi erogati dal sistema sanitario toscano; parallelamente viene prevista la proroga e la stabilizzazione del lavoro precario in sanità. Un'intesa che arriva insieme al recepimento in legge delle richieste avanzate dal sindacato, a partire dalla costituzione dei dipartimenti, con funzioni gestionali, infermieristico-ostetrico e delle professioni tecnico sanitarie, della riabilitazione e della prevenzione”.


Le Segreterie Regionali di Cgil, Cisl e Uil Funzioni Pubbliche esprimono quindi “soddisfazione per i risultati raggiunti con questo accordo e per il recepimento delle richieste del sindacato nell'articolato di legge, apprezzando la disponibilità della giunta regionale e del consiglio regionale. Questa intesa – conclude la nota - è frutto di un buon lavoro del sindacato che dimostra che è possibile fare avanzare i diritti dei lavoratori quando il confronto con le controparti è costruttivo”.

23 dicembre 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Toscana

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy