Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 24 APRILE 2019
Toscana
segui quotidianosanita.it

Toscana. Verso la stabilizzazione di 500 precari della sanità

I sindacati Fp-Cgil, Cisl-Fp e Uil-Fpl hanno incontrato questa mattina il presidente Rossi  e l’assessore Saccardi. La Regione ha anche preso l’impegno di velocizzare le procedure amministrative per il riconoscimento degli aumenti degli stipendi e degli arretrati previsti.

26 FEB - La Regione Toscana ha dato ai sindacati Fp-Cgil, Cisl-Fp e Uil-Fpl rassicurazioni sulla sua volontà di predisporre e avviare da subito tutte le azioni necessarie per la stabilizzazione di oltre 500 lavoratori del comparto.

Lo hanno fatto sapere le tre sigle sindacali al termine dell’incontro, avvenuto oggi in Regione, con il presidente toscano Enrico Rossi e l’assessore alla Sanità Stefania Saccardi. Nel corso dell’incontro, hanno detto i sindacati, la Regione ha preso anche l’impegno a velocizzare le procedure amministrative per il riconoscimento degli aumenti degli stipendi e degli arretrati previsti dal contratto nazionale firmato da Cgil, Cisl e Uil, a partire dal mese di marzo.

All’ordine del giorno dell’incontro di oggi c’erano proprio il processo di stabilizzazione dei lavoratori precari in sanità e le modalità applicative del contratto nazionale di lavoro della sanità firmato venerdì scorso.
 

26 febbraio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Toscana

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy