Quotidiano on line
di informazione sanitaria
04 GIUGNO 2023
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Pillola contraccettiva gratuita. Sportiello (M5S): “Grave stop da CdA di Aifa”


“La pillola contraccettiva è già gratuita in tredici Paesi dell’Unione Europea e in sei Regioni italiane. È importante ottenere questo risultato per tutelare tutte le donne. L’assenza di politiche nazionali che garantiscano l’accessibilità alla contraccezione acuisce i divari sociali ed economici tra le donne del nostro Paese, non tutela la salute riproduttiva e sessuale e non garantisce il diritto all’autodeterminazione", spiega la deputata pentastellata.

25 MAG -

“Nella giornata di ieri, il Consiglio di Amministrazione di Aifa ha rilevato che non sussistono gli elementi essenziali per esprimere il suo parere sulla gratuità della pillola anticoncezionale. Si tratta di una notizia molto grave, soprattutto se consideriamo che circa un mese fa sembrava che i comitati tecnici dell’Agenzia del farmaco avessero dato il loro via libera. Mancava solo il parere del CdA, ma questo rinvio ci fa fare un nuovo passo indietro nel riconoscimento dei diritti e nella tutela della salute delle donne”.

Lo scrive in una nota Gilda Sportiello, Deputata del Movimento 5 Stelle in Commissione Affari Sociali, firmataria di un’interpellanza al ministro Schillaci sull’argomento.

“La pillola contraccettiva – prosegue Sportiello – è già gratuita in tredici Paesi dell’Unione Europea e in sei Regioni italiane. È importante ottenere questo risultato per tutelare tutte le donne. L’assenza di politiche nazionali che garantiscano l’accessibilità alla contraccezione acuisce i divari sociali ed economici tra le donne del nostro Paese, non tutela la salute riproduttiva e sessuale e non garantisce il diritto all’autodeterminazione. La gratuità della pillola anticoncezionale è quindi una misura di civiltà, che tutela diritti e salute delle donne e per questo motivo va approvata senza ulteriori indugi” conclude Sportiello.



25 maggio 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy