Quotidiano on line
di informazione sanitaria
23 GIUGNO 2024
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Cannabis light. Tar Lazio conferma ok a prodotti per uso orale. Udienza di merito a gennaio


Ribadita la sospensione del Decreto del Ministero della Salute con il quale s’inserisce il cannabidiolo (CBD) tra i medicinali che contengono sostanze stupefacenti. L'effetto di questa decisione è che i prodotti orali contenenti cannabis light sono consentiti. L'udienza di merito fissata il prossimo 16 gennaio. IL TESTO

26 OTT -

Il Tar del Lazio con un’ordinanza ha confermato la sospensione del Decreto del Ministero della Salute con il quale s'inserisce il cannabidiolo (CBD) tra i medicinali che contengono sostanze stupefacenti. L'effetto di questa decisione è che i prodotti orali contenenti cannabis light sono consentiti. L'udienza di merito fissata il prossimo 16 gennaio.

I giudici con la loro ordinanza hanno accolto le richieste cautelari proposte da Ici - Imprenditori Canapa Italia e hanno obiettato che non sono sufficientemente motivati i pericoli di una possibile dipendenza da cannabidiolo.

Nelle motivazioni il Tar ha rilevato che “la motivazione appare priva della richiesta integrazione istruttoria e non sufficientemente chiara in ordine al dirimente profilo degli `accertati concreti pericoli di induzione di dipendenza fisica o psichica´”.

Pertanto, sono stati ritenuto sussistenti “i presupposti per la sospensione del provvedimento gravato, con fissazione a breve del merito in ragione della rilevanza della questione alla prima udienza pubblica disponibile da calendario della sezione”. La data individuata nell'udienza pubblica del 16 gennaio 2024.



26 ottobre 2023
© Riproduzione riservata
Allegati:

spacer Testo ordinanza

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy