Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 02 AGOSTO 2021
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Medici specialisti. Nei prossimi anni ne serviranno meno: nel 2021 fabbisogno a 13.507 ma nel 2023 si scende a 12.124. Pronto accordo in Conferenza Stato-Regioni

di Luciano Fassari

In arrivo l’accordo per il fabbisogno di medici specialisti per i prossimi 3 anni. Se per l’anno accademico 2020-2021 il fabbisogno cresce fino a 13.507 unità rispetto alle 13.400 dell’anno precedente nei successivi due anni si prevede invece un calo delle necessità nell’ordine del 10%. Nello specifico serviranno 6.399 medici nell’Area funzionale di medicina, 4.221 nell’Area funzionale dei servizi e 2.887 nell’Area funzionale di Chirurgia. IL TESTO

13 MAG - Per l’anno accademico 2020-2021 serviranno 13.507 medici specialisti, ma il numero è destinato a scendere nel 2021-2022 a 13.311 e ancora di più nel 2022-2023 dove si arriverà a 12.124. Sono questi i numeri dell’accordo che è pronto per sbarcare in Conferenza Stato-Regioni.
 
Anno 2020-2021: serviranno 13.507 medici specialisti.
Nello specifico serviranno 6.399 medici nell’Area funzionale di medicina, 4.221 nell’Area funzionale dei servizi e 2.887 nell’Area funzionale di Chirurgia.
 


 
Anno 2021-2022: serviranno 13.311 medici specialisti.
Nello specifico serviranno 6.306 medici nell’Area funzionale di medicina, 4.163 nell’Area funzionale dei servizi e 2.842 nell’Area funzionale di Chirurgia.
 


 
Anno 2022-2023: serviranno 12.124 medici specialisti.
Nello specifico serviranno 5.700 medici nell’Area funzionale di medicina, 3.782 nell’Area funzionale dei servizi e 2.642 nell’Area funzionale di Chirurgia.

 
 
L.F.

13 maggio 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy