Quotidiano on line
di informazione sanitaria
14 AGOSTO 2022
Lazio
segui quotidianosanita.it

Spallanzani. È polemica su Vaia Direttore generale ma la Regione risponde: “Tutto regolare”

Vaia è stato confermato nel ruolo di Direttore generale che nell’ultimo anno ha ricoperto come facente funzioni. Ma sulla sua nomina si sono sollevate polemiche legate ai requisiti nonché alla collaborazione con la Russia per la sperimentazione del vaccino Sputnik. Ma la REgione taglia corto: “Ogni proposta di decreto di nomina degli Enti del Ssr supera tre livelli distinti di controllo amministrativo. Vale per tutti ed è valso anche per lo Spallanzani”.

04 APR - “Ogni proposta di decreto di nomina degli Enti del Servizio sanitario regionale supera tre livelli distinti di controllo amministrativo prima di giungere in commissione. Questo vale per tutti i decreti di nomina ed è valso anche per l’Istituto Spallanzani. Solo dopo queste approfondite verifiche vi è il nulla osta come è avvenuto anche nel caso specifico”. Con queste breve comunicato la Direzione Salute della Regione Lazio taglia corto sulle polemiche in merito alla conferma di Francesco Vaia a direttore generale dell’Istituto Spallanzani.

Già direttore sanitario dell’Istituto, Vaia, che agli inizi del 2021 era stato nominato Direttore generale facente funzioni, ha ricevuto il via libera della commissione Sanità, che con voto quasi unanime, il 31 marzo scorso ha espresso parere favorevole al decreto che lo confermava direttore generale per altri tre anni (unico voto contrario quello di Davide Barillari del gruppo Misto).

La nomina che dovrà ora essere ratificata da un provvedimento ad hoc della Giunta, intanto sulla stampa si sono sollevate le polemiche che fanno riferimento a presunte incongruenze relative al curriculum di Vaia, ai suoi incarichi passati. Sul Dg pesa anche l'ombra dell'accordo con la Russia per la sperimentazione del vaccino anti Covid Sputnik in Italia.

04 aprile 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy