Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 06 DICEMBRE 2021
Lazio
segui quotidianosanita.it

Albano. Persone non vedenti in visita al museo grazie a strumenti tattili specializzati

Le stanze del Museo Civico Mario Antonacci di Albano Laziale sono dotate di descrizioni in braille e alcuni dei reperti contenuti sono stati riprodotti tramite la stampa 3d in modo tale da poter essere toccati con mano dai non vedenti. È il progetto 'Toccare la storia', voluto e realizzato dal Comune di Albano Laziale.

15 GIU - “Toccare la storia” è il progetto voluto e realizzato dal Comune di Albano Laziale insieme alla direzione scientifica del Museo con il sostegno dell'Associazione Amici del Museo di Albano, per permettere alle persone non vedenti e ipovedenti di vivere l’esperienza di visitare il museo Civico Mario Antonacci di Albano Laziale grazie ad alcuni mezzi tattili specializzati.

Le stanze del Museo sono dotate di descrizioni in braille, così come i reperti in esse contenuti, alcuni dei quali sono stati riprodotti tramite la stampa 3d in modo tale da poter essere toccati con mano dai non vedenti.

Il prossimo appuntamento è il 17 giugno prossimo. A promuoverlo è il giornale web Meta Magazine in collaborazione con l'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti - sezione provinciale di Roma.
 
“Ringrazio l'amministrazione comunale di Albano Laziale, gli uffici comunali, la Direttrice Scientifica del Museo Antonacci, Dott.ssa Daniela De Angelis, e la responsabile del Comitato Cultura e Turismo dell'Uici sezione provinciale di Roma, Camilla Capitani - dichiara Andrea Titti, Editore di Meta Magazine - per avere reso possibile questa nostra iniziativa tesa a sensibilizzare sulla necessità di rendere fruibili davvero per tutti i cittadini i luoghi della cultura. Le istituzioni hanno il compito di abbattere le barriere, architettoniche e mentali, nei confronti dei disabili, in questo caso visivi, così come i disabili hanno il diritto-dovere di non rinchiudersi dentro gli steccati della loro condizione clinica, vivendo la vita sociale al meglio delle opportunità che gli si presentano”.

15 giugno 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy