Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 19 MAGGIO 2022
Marche
segui quotidianosanita.it

Marche. Non ci sono pazienti, chiude il Covid Center di Civitanova. Costato 12 milioni, aveva aperto il 27 maggio

L’ultimo paziente è risultato negativo al doppio tampone e sarà trasferito in altra struttura, il personale sanitario in servizio tornerà a lavorare negli altri ospedali della Regione. Finisce così la storia di una struttura nata tra le polemiche sul modello del Fiera Hospital di Milano (a seguire i lavori in entrambi i casi Guido Bertolaso). L’opera era stata fortemente contestata anche dai medici, che ritenevano l’ospedale non necessario e le modalità di trasferimento del personale non regolari.

05 GIU - Chiuderà i battenti, dopo soli pochi giorni di attività, il Covid Center di Civitanova Marche, l’ospedale da 12 milioni di euro e 84 posti letto voluto dalla Regione Marche per affrontare l’emergenza coronavirus. A seguire i lavori di realizzazione Guido Bertolaso, ex capo della protezione civile e già ideatore dell'ospedale della Fiera di Milano. E come l’ospedale di Milano, anche il Covid Center è stato al centro di tante polemiche. Anche da parte dei medici,  che ritenevano l’ospedale non necessario e le modalità di trasferimento del personale non regolari.

Ora l’ospedale chiuderà perché al momento ospita un solo paziente che, secondo quanto riferito dall’Ansa, ha un doppio tampone negativo e sarà trasferito domani in altra struttura, mentre il personale sanitario in servizio tornerà a lavorare negli altri ospedali regionali. Tre il massimo numero di pazienti accolti nella struttura che aveva iniziato la sua attività il 27 maggio scorso. Il progetto di un centro interamente covid era stato lanciato a fine marzo. Il tempo di realizzazione previsto era di 10 giorni, ma i tempi si sono allungati e l’attività del Centro è iniziata quando nel resto degli ospedali le terapie intensive si stavano già svuotando per un minore numero di pazienti covid.

Per il Covid Center, fa sapere l’Agenzia Ansa, sarà attivato un servizio di security e sorveglianza antincendio.

05 giugno 2020
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Marche

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy