Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 18 LUGLIO 2024
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Asl AL, 85 assunzioni di personale dedicato all’assistenza entro fine anno

Già in servizio 22 infermieri; ulteriori 10 entreranno prossimamente e 14 hanno già dato la disponibilità. Inoltre, a fronte di un avviso di mobilità, 14 infermieri hanno già effettuato il colloquio, risultando idonei, e saranno assunti, previa autorizzazione dell’Ente di provenienza. Sul fronte degli Ossi, inviate 20 proposte di assunzione agli idonei della graduatoria ancora valida, 10 hanno già preso servizio. E a breve un nuovo concorso per infermieri a tempo indeterminato.

21 NOV - E’ con piena soddisfazione che la Direzione dell’Asl di Alessandria comunica i primi importanti risultati della programmazione per il necessario potenziamento della dotazione di personale infermieristico e sociosanitario. “Grazie al proficuo confronto con le rappresentanze sindacali del comparto circa i fabbisogni di queste figure professionali, la Direzione aveva assunto l’impegno di espletare entro l’autunno un concorso per incarichi a tempo determinato di infermieri, in attesa dell’espletamento del concorso a tempo indeterminato”, spiega in una nota.
 
Tale concorso, ad oggi, ha permesso di inserire in servizio 22 infermieri a fronte di 65 proposte di assunzione inviate; ulteriori 10 professionisti entreranno prossimamente e 14 hanno già dato la disponibilità. Inoltre, a fronte di un avviso di mobilità, 14 infermieri hanno già effettuato il colloquio, risultando idonei, e saranno assunti, previa autorizzazione dell’Ente di provenienza, trattandosi di mobilità.

Per quanto riguarda gli OSS, si è proceduto ad inviare 20 proposte di assunzione agli idonei della graduatoria ancora valida e 10 persone hanno già preso servizio.

L’impegno successivo riguarda l’espletamento di un concorso per infermieri a tempo indeterminato, che vede l’Azienda Ospedaliera di Alessandria quale soggetto capofila e le Aziende Sanitarie di Alessandria e Asti quali partecipanti. Tale concorso, già bandito e poi sospeso dall’Azienda Ospedaliera per vizio procedurale, verrà comunque concluso entro i primi mesi del prossimo anno, consentendo l’inserimento di personale stabilizzato.

Antonio Brambilla, Direttore Generale dell’ASL dichiara: “Proseguiremo in questo nel percorso di valorizzazione delle professioni sanitarie e socio sanitarie, concordato con i rappresentanti dei lavoratori, finalizzato al potenziamento e all’integrazione della rete territoriale e ospedaliera”.

21 novembre 2018
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy