Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 27 GIUGNO 2022
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

La Calabria promuove gli Alzheimer Caffè


Incontro tra il coordinamento Alzheimer Caffè Calabria, Federsanita Anci Calabria e assessore Minasi per porre le basi per l'applicazione della delibera a sostegno dei malati di Alzheimer. Varacalli (Federsanità): "L’augurio è che sia solo l’inizio di un percorso all’insegna dell’integrazione socio sanitaria e possa incentivare i servizi a favore delle persone con malattie neurodegenerative e i loro caregiver, che spesso vivono in piena solitudine”.

08 FEB - Compie i primi passi la delibera approvata dalla Regione Calabria il 31 dicembre 2021 per sostenere i malati di Alzheimer e di demenza attraverso il potenziamento dei Centri diurni e la realizzazione di ulteriori spazi, come i cosiddetti ‘caffè Alzheimer’, vere e proprie palestre di relazione sia del malato con l'operatore, debitamente formato, che del familiare con quest'ultimo, nonché del miglioramento dei rapporti tra il paziente e i congiunti.

Il Coordinamento degli Alzheimer Caffè Calabria ed il Presidente di Federsanita Anci Calabria, Giuseppe Varacalli, hanno incontrato nei giorni scorsi l’Assessore alle Politiche Sociali Tilde Minasi esprimendo piena soddisfazione per il provvedimento. “È una delibera importante a favore delle persone che convivono con la demenza ed i loro familiari”, dichiara in una nota il presidente di Federsanità Anci Calabria,  Giuseppe Varacalli. 

“L’augurio - prosegue Varacalli -  è che questo possa segnare solo l’inizio di un percorso all’insegna dell’integrazione socio sanitaria e possa incentivare i servizi a favore delle persone affette da malattie neurodegenerative ed i loro caregiver, che spesso vivono nella marginalità e nella piena solitudine”. 

Il Coordinamento degli Alzheimer Caffè, che da anni opera nel settore delle demenze sul territorio regionale, e Federsanità Anci Calabria esprimono il loro supporto a favore degli Ambiti Territoriali e di tutte le Associazioni che si occupano di interventi psicosociali per pazienti affetti da demenze e dei loro familiari.

Da parte sua, riferisce la nota di Federsanità, l’assessore Minasi ha mostrato “sensibilità e volontà nel proseguire l’azione intrapresa nell’ottica di rafforzare la rete dei servizi territoriali a favore delle persone affette da malattie neurodegenerative, la cui gestione grava totalmente sui familiari”. L’assessore, fa sapere Federsanità, ha anche "apprezzato e riconosciuto la sinergia tra il Coordinamento degli Alzheimer Caffè Calabria e Federsanità Anci Calabria".

08 febbraio 2022
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer La delibera

Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy