Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 22 APRILE 2024
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

È Pamela Rendi-Wagner la nuova direttrice dell’Ecdc


“Sono profondamente onorata e grata al consiglio di amministrazione per avermi affidato il ruolo di direttore dell'Ecdc. Non vedo l'ora di assumere la posizione a seguito dell'audizione presso la commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare del Parlamento europeo”, ha commentato. Pamela Rendi-Wagner, medico e ricercatrice, nel 2017 è stata ministra della Salute in Austria e la prima donna a presiedere il Partito socialdemocratico austriaco.

21 FEB -

“Sono lieto di annunciare che la dottoressa Pamela Rendi-Wagner è stata nominata prossima direttrice dell'Ecdc dal consiglio di amministrazione dell'Ecdc. Il Consiglio è convinto che la sua esperienza, visione e progetti saranno utili al Centro per i prossimi cinque anni. Attendiamo con impazienza la sua prossima audizione al Parlamento europeo a marzo".

Questo l'annuncio di Anni Virolainen-Julkunen, presidente del consiglio di amministrazione dell'Ecdc.

“A nome del consiglio di amministrazione - ha aggiunto - vorrei anche esprimere la nostra gratitudine e apprezzamento alla dottoressa Andrea Ammon per l’eccellente lavoro svolto come direttrice dell’Ecdc. Auguriamo il meglio ad Andrea mentre andrà in pensione nel giugno 2024”.

Pamela Rendi-Wagner ha parlato al personale dell'Ecdc dopo il voto e ha dichiarato: “Sono profondamente onorata e grata al consiglio di amministrazione per avermi affidato il ruolo di direttore dell'Ecdc. Non vedo l'ora di assumere la posizione a seguito dell'audizione presso la commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare del Parlamento europeo”.

Nata a Vienna nel 1971, Pamela Rendi-Wagner è un medico, ricercatrice e politico sanitario. Laureatosi nel 1996 presso l'Università di Medicina di Vienna, tra il 1996 e il 1997 ha frequentato un corso di specializzazione presso la London School of Hygiene and Tropical Medicine (Master of Science). Inoltre, ha ottenuto il Diploma clinico in Medicina Tropicale (DTM&H) presso il Royal College of Physicians di Londra. Nel 2005 ha conseguito una specializzazione clinica in medicina tropicale presso l'Università di Medicina di Vienna e nel 2008 ha ottenuto l'abilitazione (professore associato) in prevenzione dei vaccini e malattie infettive.


Nel 2017, Rendi-Wagner è stata nominata ministro della Salute e degli Affari femminili. Come ministro ha adottato una riforma dell'assistenza sanitaria di base e ha introdotto l'applicazione della sanità elettronica in Austria. Dal 2018 al 2023 è stata la prima donna a presiedere il Partito socialdemocratico austriaco. Attualmente lavora presso l'Università di Medicina di Vienna.



21 febbraio 2024
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy