Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 01 FEBBRAIO 2023
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Vaccino Pfizer. Ema: “La seconda dose va somministrata dopo tre settimane dalla prima”


In precedenza, le informazioni sul prodotto stabilivano che l'intervallo avrebbe dovuto essere di "almeno 21 giorni" tra la prima e la seconda somministrazione. Si spiega che i partecipanti i cui dati sono stati utilizzati per calcolare l'efficacia del vaccino hanno ricevuto la seconda dose entro 19-42 giorni dopo la prima. È stata quindi aggiunta una frase riguardo il fatto che il 93,1% di questi partecipanti ha ricevuto la seconda dose da 19 a 23 giorni dopo la prima.

28 GEN - L'Ema raccomanda la somministrazione della seconda dose del vaccino di Pfizer "tre settimane dopo la prima” somministrazione. A spiegarlo è la stessa agenzia del farmaco europea in un aggiornamento pubblicato sul suo sito. Ricordiamo che in precedenza le informazioni sul prodotto stabilivano che l'intervallo avrebbe dovuto essere di "almeno 21 giorni" tra la prima e la seconda somministrazione.
 
Nel chiarimento si spiega inoltre che i partecipanti i cui dati sono stati utilizzati per calcolare l'efficacia del vaccino hanno ricevuto la seconda dose entro 19-42 giorni dopo la prima. È stata quindi aggiunta una frase riguardo il fatto che il 93,1% di questi partecipanti ha ricevuto la seconda dose da 19 a 23 giorni dopo la prima.

28 gennaio 2021
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy