Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 27 GENNAIO 2023
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Vaccini Covid. Stop a consegne di AstraZeneca e Johnson & Johnson per almeno un mese


La motivazione è il loro scarso utilizzo. Basta guardare le scorte in dotazione alle Regioni: quelle di Johnson & Johnson raggiungono quasi il 45% di quelle consegnate, mentre quelle di AstraZeneca si aggirano attorno al 17%. L’inutilizzo di queste dosi prolungato nel tempo rischia di portare a scadenza interi lotti di questi vaccini. Da qui la richiesta di stop.

12 LUG - Sospese le consegne dei vaccini contro il Covid di AstraZeneca e Johnson & Johnson alle Regioni per almeno un mese a causa del loro scarso utilizzo. Diverse Regioni, come ad esempio il Lazio, hanno già dichiarato che una volta conclusi i richiami procederanno le vaccinazioni ricorrendo unicamente ai vaccini di Pfizer e Moderna.
 
Lo scarso utilizzo dei vaccini a vittore virale si evince anche dalle scorte in dotazione alle Regioni: quelle di Johnson & Johnson raggiungono quasi il 45% di quelle consegnate, mentre quelle di AstraZeneca si aggirano attorno al 17%. L’inutilizzo di queste dosi prolungato nel tempo rischia di portare a scadenza interi lotti di questi vaccini. Da qui la richiesta di stop.

12 luglio 2021
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy