Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 24 MAGGIO 2016
Cronache
segui quotidianosanita.it

Ovario policistico. Francesco Orio nominato da Expertscape tra i 10 massimi esperti mondiali

L'organizzazione internazionale, il cui compito è quello di segnalare ai consumatori le eccellenze mondiali per ogni tipo di problema medico, sulla base della letteratura scientifica degli ultimi 10 anni, ha inserito il ricercatore salernitano nel prestigioso world ranking.

22 GEN - L'organizzazione internazionale Expertscape, il cui compito è quello di segnalare ai consumatori le eccellenze mondiali in medicina per ogni tipo di problema medico, ha inserito Francesco Orio tra i 10 massimi esperti mondiali nella ricerca e nel trattamento della PCOS, meglio nota come Sindrome dell'ovaio policistico. Expertscape, sulla base della letteratura scientifica degli ultimi 10 anni, ha inserito il ricercatore salernitano nel prestigioso world ranking. Francesco Orio è Professore Associato di Endocrinologia presso l’Università “Parthenope” di Napoli e Responsabile dell’Endocrinologia e Diabetologia presso la SSD di tecniche di fertilità dell’AOU Ruggi d’Aragona di Salerno e Specialista in Endocrinologia e Diabetologia.

L'esperto non è nuovo ai riconoscimenti internazionali nel suo ambito scientifico, non da ultimo la pubblicazione lo scorso 13 dicembre su Nature Reviews Endocrinology, del gruppo "Nature" dell’articolo intitolato: “New guidelines for the diagnosis and treatment of PCOS” ossia “Nuove linee guida per la diagnosi ed il trattamento della PCOS”, scritto insieme al collega Stefano Palomba, ginecologo dell’Unità di Ostetricia e Ginecologia dell’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia.


Nel maggio 2011 Orio è stato premiato dalla Società Italiana di Endocrinologia (SIE) con il Premio "Marco Minozzi" come "miglior endocrinologo italiano al di sotto dei 40 anni", sia per l’importanza che per il rilievo delle sue ricerche e pubblicazioni a livello internazionale. È annoverato tra i "Top Italian Scientists" per numero e qualità di pubblicazioni prodotte e citazioni ricevute a livello internazionale (bel 145 full-papers pubblicati su riviste internazionali indicizzate dal Journal Citation Report, per citarne alcune) ed è considerato uno dei quattro migliori endocrinologi di tutta la Campania. Nel giugno 2011 ha partecipato come Relatore al principale Congresso mondiale di Endocrinologia tenutosi a Boston, proprio sulle complicanze metaboliche e cardiovascolari della PCOS. Presidente dell’Amci (Associazione Medici Cattolici Italiani) Sezione di Salerno sin dal 2009, è promotore ed organizzatore scientifico dell'annuale Giornata Salernitana per la Prevenzione delle Malattie della Tiroide (iniziativa di risonanza nazionale) che si svolge nel mese di marzo in collaborazione con il Comune di Salerno ed organizzatore del Corso di Aggiornamento Post-Specialistico in Endocrinologia, ormai da ben diciassette anni. Non da ultimo è promotore e responsabile per la Sezione di Salerno del Campus Salute, iniziativa di prevenzione medica gratuita a beneficio di tutta la cittadinanza. 

22 gennaio 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Viola Rita (Scienza)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy