Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 15 OTTOBRE 2019
Emilia Romagna
segui quotidianosanita.it

Venturi sotto inchiesta dell’Omceo Bologna. Commissione Salute delle Regioni: “Inaccettabile”

Il coordinatore della Commissione salute della Conferenza delle Regioni, Antonio Saitta, esprime “totale solidarietà” all’assessore dell’Emilia Romagna, che è anche medico e contro il quale è stato avviato un procedimento disciplinare per una delibera di Giunta. “E’ un atto intimidatorio. Un atto politico-amministrativo non può essere sottoposto a giudizio deontologico”, aggiunge Saitta.

17 OTT - “Nell’esprimere una totale solidarietà al collega Sergio Venturi, voglio sottolineare la gravità di quanto sta accadendo a Bologna. Il fatto che un assessore alla Salute sia portato in Commissione disciplinare da un Ordine dei Medici per aver proposto una delibera alla Giunta della sua Regione. È un atto intimidatorio nei confronti di Sergio e di tutta la Giunta regionale dell’Emilia-Romagna. Un atto che oggi ha avuto una ferma condanna da tutte le Regioni”. A dichiararlo, in una nota, il coordinatore della Commissione salute della Conferenza delle Regioni, Antonio Saitta, in merito al procedimento disciplinare avviato dall’Omceo di Bologna contro Venturi, che è anche medico. La delibera in questione è quella che riguarda le competenze degli infermieri che operano sulle ambulanze senza medici.

“Un atto politico-amministrativo – conclude il coordinatore della commissione Salute della Conferenza delle Regioni - non può essere sottoposto a giudizio deontologico da parte di un Ordine professionale, a meno che non si perseguano fini che nulla hanno a che fare con le cariche pubbliche che si ricoprono”.

17 ottobre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Emilia Romagna

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy