Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 07 APRILE 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Fisici medici: “Finalmente riconosciuta la nostra professione”

25 OTT - “L’Associazione Italiana di Fisica Medica esprime il proprio ringraziamento al Presidente e membri della Commissione XII, al Governo, al Ministero della Salute, ai Parlamentari per l’approvazione del Decreto Legge C. 3868 (Decreto Legge Omnibus Lorenzin)”, così in una nota il presidente Michele Stasi.
 
“Un particolare ringraziamento – si legge ancora - va proprio al presidente della Commissione XII, on. Mario Marazziti, per la dedizione, la determinazione e la passione che ha messo per portare a termine il percorso anche alla Camera. AIFM, auspicando naturalmente una rapida approvazione entro il termine della legislatura del disegno di legge, ritiene questa un’importante legge che modernizza la nostra sanità e finalmente riconosce tutte le professioni sanitarie e tra queste anche i fisici e gli specialisti in Fisica Medica (fisici medici), che sono una risorsa importante ed essenziale per il Servizio Sanitario Nazionale, che garantiscono efficienza ed appropriatezza nell’impiego delle tecnologie, qualità e sicurezza per i pazienti”.
 
“Quindi non solo, e finalmente - conclude Stasi - , viene riconosciuto il ruolo di professionisti altamente qualificati e indispensabili nella sanità italiana e europea, ma soprattutto che possano essere  maggiormente tutelati i pazienti che si sottopongono a indagini diagnostiche e terapie che utilizzano radiazioni ionizzanti e non ionizzanti, anche in virtù del prossimo recepimento italiano, della Direttiva Euratom 59/13 (entro febbraio 2018), che sarà tassello fondamentale per la radioprotezione di pazienti e lavoratori “.

25 ottobre 2017
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy