Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 19 SETTEMBRE 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Piazzoni (Pd): “Tutelata la salute di tutti a partire dai più deboli”


28 LUG - “Con l’approvazione definitiva del decreto che reintroduce l’obbligo di vaccinazione il Parlamento risponde a un’esigenza di primaria importanza: invertire la rotta nel drastico calo delle coperture vaccinali, scese al di sotto della soglia necessaria a garantire la cosiddetta 'immunità di gregge'. Una soglia indispensabile per proteggere indirettamente anche coloro che, per motivi di salute, non possono far ricorso ai vaccini: tutelare la salute di tutti a partire dai soggetti più deboli, questo è il valore sociale delle vaccinazioni che si vuole riaffermare.” Lo dichiara a margine del voto finale da parte della Camera sulla conversione in legge del decreto in materia di vaccinazioni la Deputata del Partito Democratico Ileana Piazzoni.
 
“Un provvedimento che prende atto della situazione di un Paese dove, da inizio 2017, si sono verificati ben 3842 casi di morbillo, che hanno riguardato per l’89% persone non vaccinate e per il 6% persone che hanno ricevuto una sola dose (con un’incidenza maggiore per i bambini sotto l’anno di età) causando 3 decessi. Anche una sola vita in pericolo per malattie che possono essere arginate con piena efficacia attraverso le vaccinazioni è una situazione inaccettabile: per queste ragioni il decreto sui vaccini rappresenta una risposta necessaria, per agire attraverso la prevenzione prima che anche altre patologie raggiungano questo grado di pericolosità e allarme. Con questo provvedimento ribadiamo infine come in tema di salute vi sia una sola strada maestra: quella della medicina, dei dati empirici e del progresso scientifico. Una risposta chiara alle discussioni prive di ogni fondamento, alimentate dal flusso constante di bufale e disinformazione che, purtroppo, abbiamo sentito riecheggiare anche nelle Aule parlamentari. Il decreto oggi approvato – conclude Piazzoni – consentirà di proteggere la salute di tutti, anche quella di chi non si rende conto che, rinunciando alle vaccinazioni, mette a rischio la salute dell’intera comunità.

28 luglio 2017
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy