Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 25 GIUGNO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Farmacie. Via al concorso straordinario. Online la piattaforma Ministero-Regioni

Con la pubblicazione del primo bando, emesso della Liguria, parte oggi il concorso straordinario per le nuove sedi farmaceutiche previste dal decreto Cresci Italia. Online da oggi anche il sito Ministero-Regioni www.concorsofarmacie.sanita.it con tutte le informazioni sul concorso, Regione per Regione.

31 OTT - Con la pubblicazione del primo bando, emesso della Regione Liguria, parte oggi il concorso straordinario per l’assegnazione delle sedi farmaceutiche previste dal decreto Cresci Italia del gennaio scorso (per la Liguria si tratta di 89 farmacie). Contestualmente, diventa attivo da oggi il sito www.concorsofarmacie.sanita.it, credo da ministero della Salute e dalle Regioni “per rendere trasparenti e uniformi le procedure concorsuali e per assicurare lo scambio e la diffusione tempestiva delle informazioni". Si tratta di una "piattaforma tecnologica unica", attraverso la quale tutti i candidati avranno accesso alle informazioni per ciascuna Regione relative al Bando di concorso, alle sedi disponibili, ail termine di presentazione delle domande, ai contatti dell'Ufficio responsabile delle procedure concorsuali e al collegamento alla sezione del sito istituzionale regionale dedicato al concorso.

La piattaforma consente a ciascuna Regione di attivare le procedure concorsuali in piena autonomia, secondo le tempistiche previste dal proprio bando, e ai candidati di partecipare al concorso compilando un modulo online. La presentazione della domanda di partecipazione al concorso è permessa in forma individuale o in associazione tra più candidati. Attraverso la piattaforma si procede anche alla scelta delle sedi da parte dei vincitori.


La compilazione del modulo online per la presentazione delle domande di partecipazione prevede di inserire obbligatoriamente l’indirizzo di Posta elettronica certificata (PEC). “Le comunicazioni tra le Regioni e i candidati, nonché le comunicazioni automatiche di conferma della corretta acquisizione dei dati da parte della piattaforma – ricorda il ministero -, avverranno infatti esclusivamente attraverso caselle di PEC nel rispetto dei principi di economicità e celerità dell’azione amministrativa”.
 
Per ciascuna Regione e Provincia autonoma la cartina mostra, inoltre, sinteticamente le seguenti situazioni:
- Bando non ancora pubblicato. La Regione o Provincia autonoma non è selezionabile
- Bando disponibile
- Bando in scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione
- Bando scaduto
"Il varo della piattaforma - ricorda il ministero della Salute - era previsto dalla legge di conversione del decreto sulla spending review".

 

31 ottobre 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy