Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 21 MAGGIO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Influenza aviaria. Ue approva le misure di controllo sanitarie dell’Italia

Il ministero della Salute informa che nella riunione che si e' tenuta oggi a Bruxelles gli esperti dell’Unione Europea hanno valutato e ritenuto adeguate le misure di controllo adottate dall’Italia per eradicare i focolai di influenza aviaria che si sono verificati in Emilia Romagna. 

26 AGO - La Commissione europea ha ratificato le misure italiane e disciplinato le movimentazioni verso gli altri Stati Membri e i Paesi Terzi di pollame vivo e uova da cova provenienti dalle aree di sorveglianza della malattia (alcuni comuni delle province di Bologna, Forli-Cesena, Ravenna,  Ferrara e Rovigo). La situazione sarà' rivalutata a Bruxelles  nella prossima riunione del comitato prevista per il 10 settembre prossimo.
 
Al momento gli allevamenti infetti sono sempre tre e i Servizi veterinari stanno portando a termine i controlli per verificare tutte le situazioni a rischio.
 
Per quanto riguarda le misure di controllo già in atto a livello nazionale, il Ministro della Salute valuterà' la situazione sia con le Regioni sia con le Associazioni dei produttori il prossimo 28 agosto.

26 agosto 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy