Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 24 MAGGIO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Stamina. Lorenzin presenta il nuovo Comitato scientifico per la valutazione del protocollo

Un presidente garante di alto livello, Mauro Ferrari, due esperti di staminali stranieri, due esperti italiani più due clinici, entrambi noti in campo di terapia cellulare. Questo il board selezionato dalla Ministra dopo l'ordinanza del Tar Lazio che aveva sospeso il precedente comitato. 

28 DIC - Nelle stesse ore in cui i genitori dei bambini in cura con il metodo Stamina svolgevano una conferenza stampa per mostrare i miglioramenti dei loro figli grazie alla metodica di Vannoni, la ministra della Salute Lorenzin rendeva noto, attraverso un comunicato, di aver selezionato i nomi che comporranno il Comitato scientifico chiamato a valutare il protocollo Stamina.
 
Il nuovo Comitato scientifico, si legge nella nota, è stato composto “in esecuzione dell’ordinanza del Tar del Lazio e tenuto conto di quanto indicato dall’Avvocatura generale dello Stato. E’ stato individuata la figura di un presidente garante di alto livello, non della materia ma riconosciuto internazionalmente per qualità scientifica, accompagnato da due esperti di staminali stranieri, due esperti italiani  più due clinici, uno di interesse metabolico e uno neurologico, entrambi noti in campo di terapia cellulare”. 
 
“Sono stati seguiti i seguenti criteri: che gli esperti a)  non risultino avere preso posizione sulla sperimentazione di che trattasi; b) che siano individuati in base ai criteri vigenti nella comunità scientifica per identificare la qualità della relativa produzione (tra i quali l’h-index e il c-index) e che siano, tra l’altro, responsabili attivi di centri o istituzioni dedicate; c) che siano in possesso di professionalità clinica per la valutazione delle cartelle cliniche”.

 
Il Comitato sarà così composto:
Presidente: Mauro Ferrari, Ph.D.: presidente e CEO dello Houston Methodist Research Institute; vice presidente esecutivo dello Houston Methodist Hospital; professore presso il  Weill Cornell  Medical College, New York;  Presidente della Alliance for NanoHealth.
Componenti:
-Sally Temple, Ph.D.: Direttore scientifico del Neural Stem Cell Institute, NY  (esperto staminali straniero);
-Curt R. Freed, M.D.: Capo divisione e professore presso l’University of Colorado (School of Medicine)  (esperto staminali straniero);
-Vania Broccoli: Capo Unità della Divisione di Neuroscienze Stem Cell Research Institute, Ospedale San Raffaele - Milano (esperto staminali italiano);
-Francesco Frassoni: Direttore centro cellule staminali e terapia cellulare Ospedale Giannina Gaslini – Genova (esperto staminali italiano);
- Carlo Dionisi Vici: Malattie metaboliche - Dipartimento di pediatria - Ospedale pediatrico Bambino Gesù – Roma (clinico esperto terapia cellulare);
-Antonio Uccelli: Centro per la Sclerosi Multipla dell’Università di Genova, Neuroimmunologia del Centro di Eccellenza per la Ricerca Biomedica (CEBR) - (clinico esperto terapia cellulare).

28 dicembre 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy