Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 29 OTTOBRE 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Meningite in Toscana. Gelli (Pd): “Ministero della Salute intervenga per capire motivo escalation casi”


Questa la richiesta del responsabile sanità del Pd contenuta in un'interrogazione al Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. "Il Ministero avvii un’indagine a supporto della Regione Toscana per ridurre il rischio di meningite da meningococco di tipo C attraverso adeguata e capillare azione di profilassi". IL TESTO

31 MAR - “Il Ministero della Salute intervenga per capire se ci sono i rischi di diffusione e se c’è una motivazione che possa giustificare questa escalation di casi registrati rispetto agli anni passati” E’ quanto auspica attraverso un’interrogazione parlamentare destinata al Ministero della Salute Federico Gelli, deputato e responsabile sanità Pd dopo il nuovo caso mortale di infezione causata da Meningococco di tipo C avvenuto a Empoli.

“La scelta di Asl e Regione - continua Gelli - di deliberare il richiamo gratuito dei ragazzi nella fascia dagli 11 ai 18 anni per il meningococco di tipo C e di alcune Asl come la n. 11 di Empoli di disporre la gratuità del vaccino per gli adulti fino a 45 anni di età rappresenta una misura unica in Italia che desta qualche preoccupazione nella cittadinanza. Il Ministero avvii un’indagine a supporto della Regione Toscana per ridurre il rischio di meningite da meningococco di tipo C attraverso adeguata e capillare azione di profilassi". 

31 marzo 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy