Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 22 AGOSTO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Manovra sanità. M5S a Chiamparino: “Intervenga su norme pro lobby farmaco. È dilapidazione di risorse pubbliche”

Questo il contenuto di una lettera inviata dai deputati del M5S in commissione Affari Sociali al presidente della Conferenza delle Regioni. “I due emendamenti accolti dal Governo, a firma di senatori di Forza Italia, Ncd e Cri, hanno comportato modifiche che pregiudicano risparmi per circa 200 milioni".

04 AGO - “Oggi stesso invieremo al presidente della Conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino, una lettera al fine di chiedere un suo tempestivo intervento, sia presso la Conferenza Stato-Regioni che nei confronti del Governo, affinché si pongano le condizioni per rimediare a questa vera e propria dilapidazione di risorse pubbliche causata dai due emendamenti-regalo nei confronti della lobby del farmaco accolti dal Governo”. Lo affermano i deputati del M5S in commissione Affari Sociali.

“Già il Dl Enti locali contiene inaccettabili tagli lineari alla sanità, ma che la lobby del farmaco esca incolume da questa sforbiciata è veramente intollerabile. Il Governo, ponendo la fiducia, ha precluso ogni possibilità di rimediare a questa ingiustizia i cui effetti, tra l’altro, si ripercuoteranno negativamente sui conti delle Regioni e dunque sui cittadini che anche Chiamparino rappresenta”, spiegano i deputati pentastellati.
 
“Ricordiamo che i due emendamenti accolti dal Governo, a firma di senatori di Forza Italia, Ncd e Cri, hanno comportato modifiche che pregiudicano risparmi per circa 200 milioni. Quella appena persa, volutamente, avrebbe potuto essere una concreta occasione per ridurre la spesa farmaceutica ospedaliera, che è costantemente al di sopra dei tetti stabiliti per legge in tutte le Regioni”, concludono. 

04 agosto 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy