Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 12 NOVEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Efedrina a scopo dimagrante. Lorenzin vieta prescrizione e vendita preparazioni magistrali

Il nuovo decreto del ministro della Salute (in vigore da oggi) segue a quelli già emanatii (maggio: divieto fenilpropanolamina/norefedrina, luglio: divieto pseudoefedrina, agosto: divieto triac, clorazepato, fluoxetina, furosemide, metformina, bupropione e topiramato) che hanno vietato la prescrizione e l’uso di altre sostanze per la preparazione magistrale di dimagranti. IL DECRETO

12 DIC - “E' fatto divieto ai medici di prescrivere preparazioni magistrali contenenti il principio attivo della efedrina, a scopo dimagrante, e ai farmacisti di eseguire preparazioni magistrali contenenti il predetto principio attivo, a scopo dimagrante”.
 
Lo prevede il decreto 2 dicembre 2015 del ministro della Salute Beatrice Lorenzin, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’11 dicembre e in vigore da oggi.
Il nuovo decreto segue a quelli già emanati durante gli ultimi mesi (maggio:divieto fenilpropanolamina/norefedrina, luglio: divieto pseudoefedrina, agosto: divieto triac, clorazepato, fluoxetina, furosemide, metformina, bupropione e topiramato),  che hanno vietato la prescrizione e l’uso di altre sostanze per la preparazione magistrale di dimagranti.
 
L’ultima conferma sulla potenziale nocività dell’efedrina viene dalle verifiche effettuate dall’Aifa attraverso la rete di Farmavogilanza a metà novembre dalle quali si evidenzia che l'efedrina risulta essere "uno dei principi attivi utilizzati nelle preparazioni galeniche a scopo dimagrante per cui sono state segnalate sospette reazioni avverse". Da qui il suggerimento al ministero di "vietare la prescrizione e l'allestimento di preparazioni magistrali contenenti il principio attivo efedrina al fine di evitarne l'uso incongruo".

 

12 dicembre 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy