Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 19 SETTEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Renzi: “Con legge di Stabilità assunzioni straordinarie per infermieri e forze dell’ordine”

Lo ha detto ieri sera il presidente del Consiglio alla trasmissione Politics su Rai Tre. “Assumeremo 10 mila persone tra carabinieri e infermieri” perché “non possiamo vedere gente che invecchia sulle strade o stando in corsia”. E per farlo deroghe al turn over e nuovi concorsi.

12 OTT - Assumeremo “10 mila persone tra carabinieri e infermieri”. A dare l’annuncio di un probabile intervento nella Legge di Bilancio il presidente del Consiglio Matteo Renzi ieri sera sul finale della trasmissione Politics su Rai Tre.

Il premier ha ricordato che “abbiamo un turn over molto duro ed è giusto”. Ma Renzi ha sottolineato come “rivedremo le regole del turn over, oggi limitato al 25%, per due categorie, Forze dell'Ordine e personale medico e in particolare infermieri, perché non possiamo vedere gente che invecchia sulle strade o stando in corsia. Per questo faremo concorsi, concorsi veri senza gli "amici degli amici", per avere più Carabinieri per le strade e più infermieri giovani ad assistere le persone”.

12 ottobre 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy