Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 17 LUGLIO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Responsabilità professionale. Emendamenti al voto in Aula alla Camera tra il 16 e il 21 febbraio

L'Assemblea di Montecitorio sarà impegnata in questi giorni sul decreto banche,sul quale il Governo ha oggi deciso di porre la questione di fiducia. La ripresa dell'esame del ddl Gelli slitterebbe così a giovedì, o all'inizio della prossima settimana. Intanto il relatore per la maggioranza, Federico Gelli (Pd), ha già dato parere negativo in sede di Comitato dei nove, su tutte le proposte di modifica presentate.

14 FEB - Breve stop alla Camera per il disegno di legge sulla responsabilità professionale e il rischio clinico. Dopo la presentazione del provvedimento di ieri, in questi giorni l'Assemble sarà impegnata per l'esame del decreto banche, sul quale il Governo ha oggi deciso di porre la questione di fiducia. Il voto suglie emendamenti al ddl Gelli, dunque, prenderà il via tra giovedì 16 e martedì 21 febbraio. Intanto, il relatore per la maggioranza, Federico Gelli (Pd), ha già dato parere parere negativo in sede di Comitato dei nove, su tutte le proposte di modifica presentate.
 
L'intento è quello di approvare in fretta il provvedimento già la prossima settimana nel testo già licenziato dal Senato.
 
Giovanni Rodriquez

14 febbraio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy