Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 17 OTTOBRE 2018
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Governo. Accordo pronto tra Di Maio e Salvini. Domani probabile incontro con Mattarella

Lo hanno comunicato i due leader al termine del nuovo vertice di oggi pomeriggio sempre a Milano. Il premier che indicheranno a Mattarella sarà un politico, hanno confermato sia Di Maio che Salvini. Lavoro quasi ultimato anche per il programma che sarà alla base del contratto di governo. 

13 MAG - Lega e Movimento Cinque Stelle hanno comunicato con una telefonata al Quirinale che sono pronti a riferire "su tutto" e hanno assicurato che sono pronti a incontrare il presidente Mattarella già domani. Nella telefonata al Quirinale non sono stati fatti però nomi. A questo punto, si è appreso, sono molto probabili consultazioni nel pomeriggio di domani.
 
Così le agenzie di stampa attorno alle 20 di domenica sera al termine di una giornata convulsa con incontri la mattina e il pomeriggio tra i due partiti alla ricerca dell’accordo finale sul programma e soprattutto sul nome del candidato premier da proporre al presidente della Repubblica.
 
Quest’ultimo dovrebbe essere comunque avere un profilo politico e non tecnico. Il nodo della premiership è stato affrontato dai due leader nel corso di una faccia a faccia nel pomeriggio a Milano nello studio di un commercialista, successivo alla riunione allargata al Pirellone sul programma e, secondo quanto riferiscono diverse fonti, come scrive l'Ansa, il Carroccio avrebbe fatto tornare in campo il leghista Giancarlo Giorgetti senza però riuscire a convincere la controporte, che anzi avrebbe rilanciato ancora una volta con la candidatura di Luigi Di Maio. Da qui poi sarebbe maturata la scelta condivisa di proporre per Palazzo Chigi una figura terza, seppure appartenente sempre al mondo della politica.

 
Per quanto riguarda il contratto di Governo (che dovrebbe essere di 20 punti più uno che regola i rapporti operativi tra i due partiti) le ultime limature saranno effettuate domani (lunedì) a Roma.
 
E sempre domani Salvini e Di Maio dovrebbero salire appunto al Quirinale per l’incontro che dovrebbe sancire il raggiunto accordo politico tra i due partiti con l’ufficializzazione del nome del candidato premier da proporre a Mattarella.

13 maggio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy