Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 07 LUGLIO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Regionalismo differenziato. Grillo: “Dobbiamo rispondere ai referendum ma garantendo i principi della Costituzione”


Il Ministro della Salute torna a parlare delle autonomie. “Condivido le preoccupazioni dei medici. C’è una Costituzione da rispettare e va seguita pedissequamente per garantire gli equilibri del sistema per cui devono rimanere i principi di equità ed io mi farò garante di questi principi come il diritto alla Salute”.

20 FEB - “Io non vengo dalla Svizzera, non è che mi devono insegnare a me cosa vivere in una sanità complessa come quella di una regione meridionale. Quindi, sono perfettamente consapevole, condivido le preoccupazioni”. È quanto ha affermato il Ministro della Salute, Giulia Grillo rispondendo ai giornalisti, a margine di una conferenza stampa sull’allarme, lanciato dai medici sui rischi per il Ssn derivanti dal regionalismo differenziato.
 
“È chiaro – precisa - che c’è una Costituzione da rispettare e va seguita pedissequamente per garantire gli equilibri del sistema per cui devono rimanere i principi di equità ed io mi farò garante di questi principi. Anche la Lega, che come dicono sono ormai un partito nazionale, ha la necessità di dare risposta ai territori e non possono portare avanti una politica a vantaggio di alcuni territori a svantaggio degli altri. L’obiettivo è quello di rispondere ai referendum che sono stati fatti nei territori però seguendo quello che dice la Costituzione sull’unità nazionale sui diritti fondamentali come il diritto alla Salute “.

 

20 febbraio 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy