Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 12 AGOSTO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Specializzazioni mediche. Via il limite di scelta di 3 scuole. Chi si iscrive ai corsi di formazione in medicina generale può partecipare ai bandi solo al termine del corso. Mur cambia il regolamento


Pubblicato in Gazzetta Ufficiale un decreto del Ministero dell’Università con cui viene cambiato il regolamento concernente le modalità per l'ammissione dei medici alle scuole di specializzazione in medicina. IL DECRETO

23 LUG - Modifiche al regolamento che disciplina le modalità per l'ammissione dei medici alle scuole di specializzazione in medicina. È stato infatti pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero dell’Università che contiene alcune variazioni al regolamento del 2017.
 
Prima novità riguarda i medici che si iscrivono ai corsi di formazione specifica in medicina generale che potranno “partecipare ai concorsi per l'accesso alle scuole di specializzazione universitarie di area sanitaria ad accesso dei medici solo al termine del corso di formazione, fatta salva la possibilità di rinunciare al corso stesso, interrompendolo anticipatamente”.
 
Tolto anche il limite di 3 scuole da indicare tra le scelte al momento dell'iscrizione al bando, il nuovo regolamento prevede invece “la massima possibilità di scelta”. Eliminata infine l’indicazione dei posti disponibili in ogni scuola nel bando.

23 luglio 2020
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer Il decreto

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy