Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 26 FEBBRAIO 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Decreto Ristori bis. Arruolamento medici e infermieri militari. Misure per strutture private accreditate. Trasparenza dati monitoraggio e voto online per il rinnovo di Ordini e Collegi. Ecco il testo in GU

di Giovanni Rodriquez

L'arruolamento degli operatori sanitari militari avverrà a tempo indeterminato. Le regioni che, in funzione dell'andamento dell'emergenza Covid, hanno sospeso le attività ordinarie, potranno riconoscere alle strutture private accreditate destinatarie di apposito budget per l'anno 2020, fino a un massimo del 90% del budget assegnato. Il rinnovo degli organi collegiali degli Ordini e dei Collegi professionali, nazionali e territoriali potrà avvenire, in tutto o in parte, secondo modalità telematiche. I dati del monitoraggio ed i verbali del Cts verranno pubblicati sul sito del Ministero della Salute. IL TESTO

09 NOV - Arruolamento di 100 fra medici e infermieri militari. Possibilità da parte delle Regionidi  riconoscere alle strutture private accreditate fino a un massimo del 90% del budget assegnato per le prestazioni acquistate durante il periodo dell'emergenza. Trasparenza sui dati del monitoraggio Covid settimanale. E modalità telematiche per il rinnovo degli organi collegiali degli Ordini e dei Collegi professionali.
 
Questo in sintesi quanto previsto per la sanità dal Decreto Ristori bis pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.
 
Articolo 9 (Prestazioni acquistate dal Ssn da privati accreditati)
Si integra l'articolo 4 del Decreto Rilancio inserendo un comma 5-bis. Le regioni che, in funzione dell'andamento dell'emergenza Covid, hanno sospeso le attività ordinarie, potranno riconoscere alle strutture private accreditate destinatarie di apposito budget per l'anno 2020, fino a un massimo del 90 per cento del budget assegnato nell'ambito degli accordi e dei contratti, ferma restando la garania dell'equilibrio economico del Ssr. La misura si estende anche agli acquisti di prestazioni socio sanitarie per la sola parte a rilevanza sanitaria.

 
Articolo 10 (Arruolamento a tempo determinato di medici e infermieri militari)
Viene previsto l’arruolamento a tempo determinato di 100 fra medici e infermieri militari e la conferma fino al 31 dicembre di 300 fra medici e infermieri a potenziamento dell’Inail.
 
Articolo 25 (Disposizioni in materia di elezioni degli organi territoriali e nazionali degli ordini professionali nel periodo emergenziale)
Si stabilisce che il rinnovo degli organi collegiali degli Ordini e dei Collegi professionali, nazionali e territoriali potrà avvenire, in tutto o in parte, secondo modalità telematiche, nel rispetto dei principi di segretezza e libertà nella partecipazione al voto.
 
 
Articolo 30 (Pubblicazione dei risultati del monitoraggio dei dati inerenti l'emergenza epidemiologica da Covid-19)
Si dispone che il Ministero della salute, con frequenza settimanale, dovrà pubblicare sul proprio sito istituzionale e comunicare ai Presidenti di Camera e Senato, i risultati del monitoraggio dei dati epidemiologici, insieme ai verbali del Comitato tecnico-scientifico e della Cabina di regia.
 
Giovanni Rodriquez

09 novembre 2020
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer Il testo in Gu

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy