Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 17 LUGLIO 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Riforma PA. Fassid: "Con emendamenti Regioni, si aprono mercati a basso costo"

"Il Servizio Sanitario Pubblico è definitivamente messo alla berlina e si apre la fase outlet della sanità", questo il commento del Coordinatore nazionale Mauro Mazzoni. La cosa ritenuta più grave da Fassid è a liberalizzazione delle strutture sanitarie. "Un provvedimento grazie al quale si potrà aprire una clinica come un alimentari".

15 LUG - Negativo il commento Fassid agli emendamenti presentati dalle Regioni al decreto legge sulla pubblica amministrazione. “Non ci si può credere – ha affermato il Coordinatore Nazionale Mauro Mazzoni – il Servizio Sanitario Pubblico è definitivamente messo alla berlina e si apre la fase outlet della sanità. A parte la rottamazione dei saperi, che non tocca però gli universitari confermati nei loro soliti privilegi, la cosa più grave è la liberalizzazione delle strutture sanitarie. Un provvedimento grazie al quale si potrà aprire una clinica come un alimentari, fuori dalla programmazione regionale. Clinica nella quale confluirà personale sanitario cresciuto nel pubblico, e dal sistema pubblico disconosciuto".
 
"Con trionfalismo ci si conferma che avremo le siringhe a costi standard, ma non ci sarà più un Servizio sanitario nazionale per acquistarle. Così come, a breve, con il progressivo impoverimento dei servizi, non ci saranno più analisi, rx, farmaci. Non ci saranno servizi psicologici alla persona, non ci sarà prevenzione - ha proseguito Mazzoni. Come abbiamo detto più volte della riforma PA: molto rumore per nulla. E un assordante silenzio invece sui rinnovi contrattuali e sulle aree specifiche per la ripresa della contrattazione, che le Regioni stesse avevano chiesto. Tra un emendamento e l’altro  - ha concluso - il sistema sanitario pubblico annega e noi medici non possiamo più neanche tentare di rianimarlo”.

15 luglio 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy