Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 08 APRILE 2020
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Lavoro. Cassazione: “Il nuovo articolo 18 vale anche per il pubblico impiego”

È quanto ha stabilito la Corte in una sentenza dove precisa che dell'art. 18 Legge 300/1970, per espressa disposizione del D.Lgs. 165/2001, si applica anche al pubblico impiego "contrattualizzato", cioè a tutti i dipendenti statali e locali tranne professori, magistrati e militari, senza distinzioni tra pubblico e privato. LA SENTENZA

01 DIC - Il nuovo testo dell'art. 18 Legge 300/1970, per espressa disposizione del D.Lgs. 165/2001, si applica anche al pubblico impiego "contrattualizzato", cioè a tutti i dipendenti statali e locali tranne professori, magistrati e militari.  Questo è quanto rilevato dalla Corte di Cassazione, sezione lavoro, con sentenza n. 24157 depositata il 26 novembre 2015.
 
I giudici occupandosi del licenziamento disciplinare comminato al dirigente di un consorzio (licenziamento tuttavia dichiarato illegittimo per violazione di norma imperativa di legge, afferente, in particolare, alla composizione dell'organo irrogante la sanzione) hanno però affrontato l’annosa questione del nuovo articolo 18  e della sua applicazione al pubblico impiego.  Per la Cassazione, è innegabile che il nuovo testo dell'art. 18 Legge 300/1970, così come novellato dall'art. 1 Legge n. 92/2012 trovi “applicazione ratione temporis al licenziamento di cui al processo in corso, e ciò a prescindere dalle iniziative normative di armonizzazione (tra l'altro successive ai fatti) di cui alla legge c.d. Fornero”.

 
Questo perché lo Statuto dei lavoratori (con le modifiche intervenute prima dalla Legge Fornero e successivamente dal Jobs Act) si applica non solo al comparto privato, ma anche ai lavoratori assunti presso le amministrazioni pubbliche. Infatti, l'articolo 51 del d.lgs. n. 165/2001 (Testo unico del pubblico impiego) stabilisce che lo Statuto dei lavoratori, con le sue "successive modificazioni e integrazioni, si applica alle pubbliche amministrazioni a prescindere dal numero dei dipendenti". Quindi il nuovo testo dell’articolo 18 riguarda anche gli statali.

01 dicembre 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy