Quotidiano on line
di informazione sanitaria
16 DICEMBRE 2018
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Autonomia Regioni. Assofarm: “Pre accordo su distribuzione diretta mette in crisi rinnovo convenzione con farmacie”

Lo scrive oggi in una lettera inviata al presidente di Emilia Romagna e della Conferenza delle Regioni Bonaccini, al ministro Lorenzin, alla Sisac e a Federfarma il presidente delle farmacie comunali Venanzio Gizzi.

07 MAR - Di seguito la lettera inviata oggi dal presidente Assofarm Venanzio Gizzi dopo i pre accordi sull’autonomia regionale firmati la settimana scorsa:
 
“Ho appreso dell’accordo per le autonomie sottoscritto dalle Regioni Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna che, tra l’altro, prevede forme di ulteriore incentivazione in materia di distribuzione diretta dei farmaci fuori dal canale delle farmacie territoriali aperte al pubblico.
 
Nel tavolo di lavoro istituito presso la SISAC per il rinnovo della convenzione con il Servizio Sanitario Regionale avevamo chiesto, sin dalle prime sedute, un raffreddamento delle iniziative territoriali in merito, al fine di consentire al tavolo medesimo di cercare le migliori opportunità per rispondere all’atto di indirizzo delle Regioni che prevede una “armonizzazione” dei processi in essere.
Peraltro, così come stabilito presso il MISE, la SIFO con il coinvolgimento della filiera, si è fatta carico di verificare la convenienza economica tra i sistemi di distribuzione diretta e distribuzione per conto, lavoro in itinere e non ancora concluso.

L’accordo sopra menzionato rischia di creare ulteriori difficoltà ai lavori del tavolo SISAC ed a quello del MISE.
 
Chiediamo, pertanto, che ogni iniziativa sul territorio riguardante i temi individuati per il rinnovo della convenzione venga sospesa e, per quanto sopra esposto, non sia data attuazione all’accordo sopra citato relativamente alla distribuzione dei farmaci”.
 

07 marzo 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy