Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 30 MAGGIO 2020
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Sciopero medici e dirigenti. I segretari Anaao ci mettono la faccia: “Il 23 novembre scioperiamo tutti. Io ci sarò”


In un video i responsabili regionali del Sindacato lanciano la giornata di protesta di venerdì prossimo. “Scioperiamo per garantire il diritto alla cura e il diritto a curarsi, per dare un futuro ai colleghi giovani, per protestare contro le pessime condizioni di lavoro, per costruire una sanità migliore”. IL VIDEO - LA LOCANDINA DELLO SCIOPERO

16 NOV - “Il 23 novembre scioperiamo tutti. Io ci sarò”.  “Scioperiamo tutti perché i medici non possono fare miracoli”, “Scioperiamo per chiedere che vengano assunti medici e dirigenti sanitari subito”, “Scioperiamo per garantire il diritto alla cura e il diritto a curarsi”, “Scioperiamo perché Governo e Regioni latitano mentre la sanità sta morendo”, “Scioperiamo per fermare il declino della sanità pubblica”...
 
Sono alcune delle parole d'ordine lanciate in un video dai segretari regionali dell’Anaao Assomed che ci mettono la faccia e spiegano le ragioni della protesta.
 

 
 


16 novembre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy