Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 23 OTTOBRE 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Dirigenza Ssn. “Basta con il precariato”. Ecco la proposta al tavolo ministeriale

I sindacati della dirigenza del Ssn hanno messo a punto il loro documento sul precariato, ora all’esame di Balduzzi. “Paradossale che si sia risolto il precariato infermieristico mentre per la dirigenza sanitaria non si è fatto nulla”.

12 APR - “La mancata stabilizzazione dei medici, dei veterinari e dei dirigenti sanitari non solo riveste un problema nelle dinamiche interne degli Enti del Ssn, incluso il Ministero, ma ha anche risvolti pensionistici importanti, nonché problemi di ordine sociale. Inoltre, la precarizzazione di un posto di lavoro rischia di rendere precaria la stessa funzione”. Questo l’incipit del documento messo a punto dai sindacati dell’area per il tavolo con il Ministero della Salute.

“Risulta paradossale si legge nel documento - che per il comparto degli infermieri si sia arrivati in quasi tutte le Regioni alla stabilizzazione e che, invece, per la dirigenza sanitaria non si sia giunti a un processo analogo. Anzi il blocco del turnover e i piani di rientro spingono le aziende a precarizzare ulteriormente i rapporti di lavoro, facendo ricorso a strumenti di reclutamento illegittimi e, in quanto tali, pericolosi per le aziende stesse ed incoerenti con la attività assistenziale. Senza dimenticare, inoltre, che una della sacche di maggior precariato si ha nel privato, anche accreditato”.

La proposta si articola con diverse soluzioni per ciascuna delle sei tipologie di lavoro atipico individuate nella dirigenza sanitaria. Dai contratti stipulati dalle aziende a chiamata diretta, a quelli per “facenti funzione” come direttori di struttura complessa, a quelli a tempo determinato dopo procedura concorsuale o su avviso pubblico, ai contratti “atipici” pagati con fondi aziendali o extra aziendali.

 
Leggi la proposta integrale elaborata da: ANAAO ASSOMED - CIMO-ASMD – AAROI-EMAC – FVM – CISL MEDICI – FESMED – ANPO-ASCOTI-FIALS MEDICI - UIL FPL MEDICI – SDS SNABI  – UGL MEDICI 

 

12 aprile 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy