Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 20 NOVEMBRE 2019
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Protesi in cambio di mazzette, arrestato un primario di Ortopedia dell’ospedale Pini di Milano

L’ipotesi di reato è corruzione e turbativa d’asta: avrebbe sponsorizzato l’acquisto di protesi della Johnson & Johnson e della B. Braun in cambio di soldi e inviti a convegni e programmi tv. In corso verifiche su eventuali danni ai pazienti. Misure interdittive anche per quattro dipendenti delle due aziende e il responsabile del provveditorato dell’ospedale di Sesto San Giovanni.

23 MAR - Norberto Confalonieri, medico responsabile del reparto di Ortopedia e Traumatologia dell’ospedale Gaetano Pini di Milano, è stato arrestato e posto ai domiciliari per corruzione e turbativa d’asta. Secondo l’accusa, Confalonieri avrebbe sponsorizzato l'acquisto di protesi e in cambio avrebbe ottenuto soldi e inviti a convegni e programmi tv.

Nell’indagine, riferisce TgCom 24, risulterebbero coinvolti anche alcuni distributori e agenti di commercio delle multinazionali farmaceutiche B. Braun e Johnson & Johnson. Su richiesta dei pm, il gip avrebbe emesso anche altre misure interdittive, tra cui quelle nei confronti di quattro dipendenti delle due aziende, accusati di corruzione e turbativa, e del responsabile del provveditorato dell'ospedale di Sesto San Giovanni, accusato di turbativa d'asta.

TgCom24 cita infine un comunicato del procuratore di Milano Francesco Greco, nel quale si darebbe notizia che sono “in corso ulteriori attività investigative al fine di definire eventuali responsabilità del chirurgo in relazione a taluni interventi conclusi con danni fisici per i pazienti”. Secondo l'Ansa, che riferisce sempre le parole di Greco, Confalonieri sarebbe infatti stato intercettato mentre affermava di avere provocato la rottura di un femore ad un’anziana paziente per “allenarsi”, in ambito ospedaliero pubblico, con una tecnica che avrebbe poi dovuto usa in un intervento privato.

23 marzo 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy