Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 26 LUGLIO 2017
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Vaccini. Regione Lombardia invierà ai pediatri l’elenco dei bambini non coperti: “Parlate con i genitori”

Ai pediatri sarà chiesto di attivare un confronto con i genitori per capire le motivazioni che hanno impedito la vaccinazione e cercare di recuperare il gap. L’iniziativa, ha spiegato l'assessore Gallera, “nasce sulla spinta di un monitoraggio che ha rilevato la presenza di circa 5.000 i bambini non coperti dalle 3 dosi di vaccino esavalente e  circa 6.000 non coperti dalla 1ma dose di vaccino trivalente”.

03 APR - “Continua l'impegno concreto di Regione per sensibilizzare le famiglie lombarde a tutelare la salute dei propri figli sottoponendoli alle vaccinazioni previste dal piano regionale. Entro il prossimo 20 aprile 1300 pediatri di base riceveranno dalle Ats l'elenco con il nominativo dei circa 5.000 bambini su 86.503, coorte 2014, (cioè nati nel 2014) che risultano ancora scoperti dai due momenti vaccinali di riferimento per l'infanzia, ovvero l'adesione a 3 dosi di vaccino esavalente e alla prima dose di vaccino trivalente, affinché attivino un confronto o una riflessione con i genitori per capire le motivazioni che hanno impedito la vaccinazione e favoriscano il recupero della copertura”. Ad annunciarlo è stato, con una nota, l’assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera.

“Questa nuova iniziativa - ha spiegato l'assessore -  nasce sulla spinta del monitoraggio che abbiamo realizzato per verificare le percentuali dei pazienti vaccinati per singoli pediatri di basenel nostro territorio. L'indagine, effettuata prendendo inconsiderazione la coorte vaccinale 2014 (nati nel 2014) in linea con quanto richiesto dal Ministero della Salute nella rilevazione di marzo 2017 pe la verifica dei Livelli Essenziali di Assistenza, ci ha confermato numeri preoccupanti: circa 5.000i bambini risultati scoperti alle 3 dosi di vaccino esavalente (antitetanica, antidifterite, antiemofilo B, antiepatite B, antipertosse, antipoliomielite) e  circa 6.000 quelli alla 1ma dose di vaccino trivalente (antimorbillo, antiparotite, antirosolia)”.


Di seguito i dati diffusi dalla Regione sulle percentuali dei pazienti vaccinati per i 1300 pediatri di base (coorte vaccinale 2014 in linea con quanto richiesto dal Ministero della Salute nella rilevazione di marzo 2017 pe la verifica dei Livelli Essenziali di Assistenza).

VACCINAZIONE ESAVALENTE - In merito alla vaccinazione esavalente (antitetanica, antidifterite, antiemofiloB, antiepatiteB, antipertosse, antipoliomielite) si rileva che per la coortevaccinale 2014:
- il 32% dei pediatri ha una adesione tra il 95% e il 100%;
- il 32% dei pediatri ha una adesione tra il 90% e il 94,99%;
- il 17% dei pediatri ha una adesione tra il 85% e il 89,99%;
- il 19% dei pediatri ha una adesione inferiore al 85%.

VACCINAZIONE TRIVALENTE - In merito alla vaccinazione trivalente(antimorbillo, antiparotite, antirosolia) si rileva che per la coorte vaccinale 2014:
- il 21% dei pediatri ha una adesione tra il 95% e il 100%;
- il 32% dei pediatri ha una adesione tra il 90% e il 94,99%;
- il 23% dei pediatri ha una adesione tra il 85% e il 89,99%;
- il 24% dei pediatri ha una adesione inferiore al 85%.  

03 aprile 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy