Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 28 NOVEMBRE 2020
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Covid. Coprifuoco in Lombardia. Speranza e Fontana firmano ordinanza, tutti a casa dalle 23 alle 5 del mattino

Saranno consentiti solo gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o d’urgenza, per motivi di salute e per il rientro presso il proprio domicilio. La nuova ordinanza entrerà in vigore domani, 22 ottobre 2020, e sarà efficace fino al 13 novembre 2020 o fino all’emanazione di un nuovo Dpcm. Il provvedimento firmato di intesa dal ministro Roberto Speranza e dal governatore lombardo Attilio Fontana.  L'ORDINANZA

21 OTT - La Lombardia entra in coprifuoco. A partire dal 22 ottobre sera, dalle 23 alle 5 i cittadini dovranno restare in casa. Lo prevede l’ordinanza emanata oggi in Lombardia e firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza e dal presidente della Regione, Attilio Fontana valida fino al 13 novembre 2020 o comunque a un eventuale nuovo Dpcm.

Saranno consentiti solo gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o d'urgenza ovvero per motivi di salute; è in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, dimora o residenza. “La sussistenza delle situazioni che consentono la possibilità di spostamento incombe sull'interessato. Tale onere potrà essere assolto, producendo un’autodichiarazione”, si legge nel testo dell’ordinanza citato dall’Ansa.

Altri provvedimenti per contrastare la diffusione del virus covid19, come la limitazione degli orari per i negozi della media e grande distribuzione non alimentari, dovrebbero essere previste da un’ordinanza regionale attesa in giornata.

21 ottobre 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy