Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 19 OTTOBRE 2019
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Linee guida Pronto soccorso. Regioni chiedono in fase di transizione di poter utilizzare insieme a nuovi codici numerici anche i colori per il triage

A quanto si apprende sarebbe questa la principale richiesta degli Enti locali in merito alle nuove linee guida sul Pronto soccorso che domani saranno all’ordine del giorno della Conferenza Stato-Regioni.

02 LUG - Semaforo verde dalla Commissione Salute delle Regioni alle nuove linee guida del Ministero della Salute sul Pronto soccorso. La richiesta più rilevante che proviene dagli Enti locali sarebbe quella di inserire nel testo la previsione che le Regioni, nel rispetto dell'introduzione del codice numerico di priorità da 5 a 1, possano mantenere il proprio sistema di colori per il triage se già in uso.
 
In sostanza fatto salvo che la regola sono i numeri la richiesta è di permettere alle Regioni che hanno 5 colori di continuare ad utilizzarli in questa fase di transizione al nuovo sistema di codificazione numerico del triage. Il problema ci sarebbe soprattutto perché nelle Regioni i colori non sarebbero gli stessi e quindi un cambio repentino dai colori ai numeri per alcune Regioni sarebbe complicato. In ogni caso tutti i flussi di dati saranno da subito inviati con i numeri.
 
L.F.

02 luglio 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy