Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 22 FEBBRAIO 2020
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Melanoma. Aifa approva rimborsabilità per ipilimumab 

L'ha deciso oggi il Cts dell'Agenzia italiana del farmaco. Il medicinale era già stata approvata dall'Ema il 13 luglio dell'anno scorso. E' indicato per il trattamento del melanoma avanzato (un tipo di tumore della cute associato a cellule chiamate melanociti). Sopravvivenza aumentata da 6 a 10 mesi. 

25 LUG - La Commissione Tecnico Scientifica (CTS) dell’Agenzia Italiana del Farmaco, riunita in seduta odierna, ha approvato la rimborsabilità del farmaco ipilimumab per il trattamento del melanoma avanzato (non resecabile o metastatico) negli adulti che hanno ricevuto una precedente terapia.
L’iter proseguirà con il passaggio al Comitato Prezzi e Rimborso (CPR) dell’AIFA.

Ipilimumab, è un anticorpo monoclonale. E' stato creato per legarsi a una proteina denominata CTLA-4, che è presente sulla superficie delle cellule T (un tipo di globuli bianchi), e bloccare la sua attività. La proteina CTLA-4 inibisce l'attività delle cellule T. Ipilimumab, bloccando la CTLA-4, permette l'attivazione e la diffusione delle cellule T, che si infiltrano nelle cellule tumorali rimaste nell'organismo dopo una precedente terapia e le distruggono.

Il farmaco ha dimostrato di migliorare la sopravvivenza generale. I pazienti in trattamento o in terapia combinata sono sopravvissuti per circa 10 mesi, rispetto ai 6 mesi registrati nel caso di monoterapia con gp100.

Vedi scheda informativa completa dell'Ema.

25 luglio 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy