Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 17 OTTOBRE 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Carcinoma polmonare squamoso non a piccole cellule. Nivolumab anche ai pazienti non inclusi nel programma per uso compassionevole

Lo prevede un provvedimento dell’Aifa in base alla legge 648/96. L’inserimento del farmaco nella lista dei farmaci a carico del Ssn pur se ancora non registrati in Italia è stato concesso in via eccezionale in considerazione della gravità della patologia e dei positivi dati emersi dagli studi registrativi del medicinale e avrà validità fino al 31 dicembre 2015.

22 SET - Il provvedimento dell'Agenzia del farmaco consentirà ai pazienti non inclusi nel programma di uso compassionevole, terminato lo scorso 18 settembre, di poter disporre del farmaco a totale carico del Servizio Sanitario Nazionale.

Allo scopo di garantire ai pazienti italiani affetti da carcinoma polmonare squamoso non a piccole cellule l’accesso al trattamento con nivolumab, l’Agenzia Italiana del Farmaco si è attivata, di concerto con il Ministero della Salute, per inserire il medicinale nella lista prevista dalla legge 648/96.
 
Il provvedimento consentirà ai pazienti non inclusi nel programma di uso compassionevole, terminato lo scorso 18 settembre, di poter disporre del farmaco a totale carico del Servizio Sanitario Nazionale.
 
L’inserimento di nivolumab nella lista 648/96 è stato concesso dall’AIFA in via eccezionale in considerazione della gravità della patologia e dei positivi dati emersi dagli studi registrativi del medicinale e avrà validità fino al 31 dicembre 2015.
 
I pazienti già inclusi nel programma di uso compassionevole continueranno ad avere gratuitamente il farmaco fino alla sua disponibilità in commercio.
 
Fonte: Aifa


22 settembre 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy