Quotidiano on line
di informazione sanitaria
27 NOVEMBRE 2022
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Covid. Vaccino Pfizer/BioNTech efficace al 95%. La conferma in uno studio pubblicato oggi sul NEJM


Coinvolti nel trial oltre 43mila soggetti, di cui la metà trattati con placebo. Il vaccino è risultato efficace al 95% nella prevenzione del Covid-19. Un'efficacia simile del vaccino (compresa tra il 90 e il 100%) è stata osservata nei sottogruppi definiti per età, sesso, etnia, indice di massa corporea al basale e presenza di condizioni coesistenti. L'incidenza di eventi avversi gravi si è rivelata bassa e simile tra i due gruppi dello studio. LO STUDIO.

10 DIC - Il New England Journal of Medicine ha pubblicato oggi uno studio internazionale che ha valutato su un totale di 43.548 partecipanti l’efficacia del regime a due dosi di BNT162b2, il candidato vaccino COVID di Pfizer e BioNTech. Del totale dei partecipanti allo studio: 21.720 hanno ricevuto il candidato vaccino e 21.728 il placebo.
 
Si sono verificati 8 casi di Covid-19 con insorgenza almeno 7 giorni dopo la seconda dose tra i partecipanti assegnati a ricevere BNT162b2 e 162 casi tra quelli assegnati al placebo.
 
Il vaccino è risultato efficace al 95% (con un intervallo compreso tra il 90,3 e il 97,6%) nella prevenzione del Covid-19. Un'efficacia simile del vaccino (compresa tra il 90 e il 100%) è stata osservata nei sottogruppi definiti per età, sesso, etnia, indice di massa corporea al basale e presenza di condizioni coesistenti.
 
Tra i 10 casi di Covid-19 grave con insorgenza dopo la prima dose, 9 si sono verificati nei destinatari del placebo e 1 fra coloro a cui era stato somministrato BNT162b2.
 
Il profilo di sicurezza di BNT162b2 è stato caratterizzato da dolore a breve termine, da lieve a moderato al sito di iniezione, affaticamento e cefalea.
 
L'incidenza di eventi avversi gravi si è rivelata bassa e simile tra i due gruppi dello studio. Il regime a due dosi di BNT162b2 – concludono gli autori - ha conferito una protezione del 95% contro Covid-19 in persone di età pari o superiore a 16 anni. La sicurezza per una mediana di 2 mesi è stata simile a quella di altri vaccini virali.

10 dicembre 2020
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy