Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 27 NOVEMBRE 2020
Studi e Analisi
segui quotidianosanita.it

Covid. Il bollettino: oggi 32.191 nuovi casi. Sono 731 decessi, il dato più alto dal 3 aprile


I tamponi sono stati 208.458 (ieri 152.663). Il rapporto tra positivi e tamponi si attesta al 15,4% (ieri 17,9%). Salgono ancora i ricoveri: 538 in più in regime ordinario (33.074 totali) e 120 in più in terapia intensiva (sono 3.612 in tutto). Le Regioni che registrano il maggior numero di nuovo casi sono la Lombardia (+8.448), il Piemonte (+2.606), il Veneto (+3.124), la Campania (+3.019), il Lazio (+2.538), l’Emilia Romagna (+2.219) e la Toscana (+2.361).

17 NOV - Sono 32.191 (rispetto ai 27.354 di ieri) i nuovi casi registrati oggi dal monitoraggio quotidiano del ministero della Salute. Un numero superiore rispetto a ieri ma con oltre 63 mila tamponi in meno.

In salita come dicevamo i tamponi che sono stati 208.458 (ieri 152.663). Il rapporto tra positivi e tamponi si attesta al 15,4% (ieri 17,9%). I decessi sono invece 731 rispetto ai 504 di ieri, il dato più alto dal 3 aprile. Salgono ancora i ricoveri: 538 in più in regime ordinario (33.074 totali) e 120 in più in terapia intensiva (sono 3.612 in tutto).
 
Le Regioni che registrano il maggior numero di nuovo casi sono la Lombardia (+8.448), il Piemonte (+2.606), il Veneto (+3.124), la Campania (+3.019), il Lazio (+2.538), l’Emilia Romagna (+2.219) e la Toscana (+2.361).
 
Gli attualmente positivi sono ora 733.810 (+16.026 rispetto a ieri), i guariti 457.798 (+15.434) e i morti 46.464, mentre salgono a 1.238.072 i casi totali di contagio dall'inizio della pandemia.

 

17 novembre 2020
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer Tabella

Altri articoli in Studi e Analisi

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy