QS EDIZIONI
Lunedì 22 GENNNAIO 2018
Rinnovato il consiglio di Agifar Umbria
Le cariche di vicepresidenti sono state assegnate a Riccardo Mencaglia e Nazareno Pacifico, il segretario Elisa Casciari e il tesoriere Alessia Adamo. Tra i consiglieri invece Chiara Barboni, Andrea Susta, Arianna Brando, Paolo Nistori e Francesca Pagnotta.  Leggi...

Assessorato alla Salute convoca incontro per superamento precariato sanità
Nei prossimi giorni è prevista una riunione con i direttori generali delle Aziende sanitarie regionali per fare il punto della situazione, analizzando fabbisogni ed esigenze peculiari di ciascuna Azienda sanitaria. Poi, l’applicazione del decreto Madia per la stabilizzazione dei precari.
 
Leggi...


Umbria
Le risorse, derivanti dalla ripartizione dell’apposito fondo nazionale, saranno ripartite tra i comuni sulla base del numero di alunni disabili. La Giunta regionale ha accolto la proposta dell’assessorato all’Istruzione per dare attuazione al decreto del presidente del Consiglio dei Ministri che ha ripartito il fondo nazionale tra le Regioni italiane. Leggi...

Spoleto
Specialista in radioterapia oncologica e radiodiagnostica, Iaconis ha alle spalle una lunga attività. Dal 2010 era responsabile della Diagnostica Radiologica in Pronto Soccorso dell’Azienda Ospedaliera “Santa Maria” di Terni Leggi...

Perugia
Lavora da sempre  in strutture di urgenza emergenza, dapprima presso l’Ospedale Maggiore di Parma, successivamente presso l’Ospedale Policlinico S. Orsola-Malpighi di Bologna. Dal 2007 ricopriva la carica di direttore del pronto soccorso dell’ospedale Civile Madonna del Soccorso di San Benedetto del Tronto.
 
Leggi...


L&rsquo
Rispetto all’attività ordinaria, negli ospedali umbri si è registrato un incremento del 15-20 per cento degli accessi complessivi ai Pronto soccorso e di circa il 10 per cento del tasso di ricoveri.
 
Leggi...


Ospedale Media Valle Tevere
L’assessore è intervenuto a seguito delle preoccupazioni espressa dal Comune di Todi. “L’unificazione dei presidi ospedalieri di Todi e Marsciano – ha detto Barberini –, sebbene in passato sia stata contrastata da alcune forze politiche, ha portato solo vantaggi al territorio della Media Valle del Tevere, perché oggi consente di avere un ospedale in linea con gli standard dimensionali e qualitativi. Inoltre c’è stato un rafforzamento dei servizi territoriali”. Leggi...

Trapianti
I reni di un 59enne spoletino a disposizione del Centro regionale trapianti del Lazio, le cornee oculari inviate alla Banca degli Occhi dell’Ospedale di Fabriano, il fegato trapiantato a Roma, all’Ospedale “S. Camillo”. Leggi...

Ictus e fibrillazione atriale
Il progetto è coordinato dall'Imperial College di Londra. Il gruppo coordinato da Valeria Caso, neurologa del Santa Maria della Misericordia di Perugia intervisterà pazienti e medici sulla loro conoscenza e sulla loro considerazione riguardo la medicina di genere e la differenza dei fattori di rischio legati al genere. Questo sondaggio ha come obiettivo l’individuare le cause che hanno portato ad una scarsa inclusione delle donne negli studi clinici Leggi...

Ospedale Assisi
Il reparto di medicina a Ciclo Breve è una struttura collocata all'interno del Pronto Soccorso di Assisi e comprende 6 posti di degenza dotati di strumentazione di alto livello ed un assistenza da parte del personale medico ed infermieristico h 24. Leggi...

All&rsquo
Si tratta di un nuovo programma informatico che dovrebbe permettere alle strutture complesse di raggiungere i risultati assistenziali concordati con la direzione aziendale in sede di budget. Questo individuando in tempo reale il risultato dell’attesa pre-operatoria, il tempo medio di degenza, il numero e i tempi delle consulenze specialistiche di cui ciascuna struttura si avvale. In caso di scostamenti significativi, lo strumento consentirà tempestive correzioni. Leggi...

Barberini visita l&rsquo
La visita in occasione del primo anniversario del reparto della Medicina a Ciclo Breve, progetto pilota della regione Umbria. Il reparto è collocato all’interno del PS e comprende 6 posti di degenza dotati di strumentazione di alto livello e assistenza medica ed infermieristica h 24. Per l’assessore “siamo di fronte ad un buon lavoro. Umanizzare gli ambienti, organizzare le attese permette una migliore fruizione del servizio stesso”. Leggi...

Ludopatia: il piano dell&rsquo
La Regione, sottolinea l'assessore Barberini, non dovrà apportare alcun tipo di modifica al Piano contro il gioco d’azzardo patologico e potrà continuare a portare avanti la rete dei servizi sanitari e sociosanitari attivata per contrastare il fenomeno e tutte le attività di prevenzione e sensibilizzazione rivolte ai cittadini.  Leggi...

Dopo di noi
Le risorse sono state ripartite dalla Giunta regionale tra le dodici Zone sociali della sulla base di criteri sociodemografici, tenendo conto della popolazione residente, del numero delle famiglie presenti e dell’incidenza del tasso di disabilità. Le Zone sociali dovranno realizzare i progetti previsti dalla legge in materia, mettendo al centro la persona gravemente disabile, sola o con una famiglia non più in grado di prendersene cura. Leggi...

Usl 1
La presidente della Regione Umbria e l’assessore alla Salute oggi alla presentazione del bilancio dell’Usl. Dopo aver ringraziato tutti i dipendenti della sanità regionale, Marini ha evidenziato come “ci aspettano molte sfide per il futuro” e “in questo contesto è importante il salto generazionale”. Per questo, secondo la presidente,“l’università dovrà anche ripensare al numero chiuso, visto il salto generazionale ci sta impoverendo di professionalità mediche”. Leggi...

Perugia
Sono accusati di reati quali associazione per delinquere, concussione, peculato, abuso d’ufficio, falsità ideologica, e rivelazione dei segreti d’ufficio. Le indagini, iniziate nel 2015, hanno fatto emergere casi di favoreggiamento sistematico, autorizzazioni ad aprire depositi all’ingrosso dei farmaci in assenza di requisiti, dichiarazioni mendaci per favorire familiari, conoscenti o aggiudicarsi posizioni pubbliche. Leggi...

Neonati abbandonati
Si tratta di presidi medici per permettere a una madre che non possa o non voglia tenere un neonato, di lasciarlo al sicuro, in un luogo protetto, in modo del tutto anonomo. Le Culle per la Vita sono dotate di riscaldamento, chiusura in sicurezza, presidio di controllo h 24 e rete collegata con il servizio di soccorso medico. Movimento per la Vita e Federfarma Umbria in prima linea per promuoverle. Leggi...

Umbria
Per l’assessore Barberini l’obiettivo è “migliorare e abbattere il più possibile le distanze tra la risposta e la domanda di servizi sanitari” mettendo “in campo nuove sfide” e “partendo dal presupposto che la partecipazione vera sia fondamentale”. I tavoli tematici saranno coordinati da un referente dell’Assessorato “per evitare frammentazioni”. Leggi...

Ospedali a misura di donna
I presidi ospedalieri umbri che quest’anno hanno ricevuto il riconoscimento del “bollino rosa” sono quelli di Perugia, Terni, Foligno, Città di Castello, Spoleto, Orvieto, Gubbio-Gualdo, Todi-Marsciano. Per la presidente “il riconoscimento del positivo lavoro svolto in questi anni in Umbria verso una maggiore attenzione ai bisogni delle pazienti donne ed al loro benessere complessivo”. Leggi...

 
 
 
 
 
 
La Sanità del futuro in Piemonte e la sua governance. Un convegno a Torino di Federsanità Anci
Donazione e trapianto di organi. Per il Piemonte 2017 da record: oltre 400 interventi
Federsanità Anci. Tiziana Frittelli è il nuovo presidente. Succede a Del Favero eletto presidente onorario
Forum Risk Management. Bari, Udine e, per la seconda volta, Roma si aggiudicano il premio Sham-Federsanità Anci
“CRI nel Cuore”: 100 defibrillatori e 600 persone formate sul territorio friulano, insieme a Regione, Federsanità Anci, Comuni e associazioni
Federsanità Anci Lombardia. Massimo Giupponi nuovo presidente
Giornata contro la violenza sulle donne. Federsanità Anci: “Necessario il contributo del medico competente per la formazione dei professionisti che aiutano le vittime”
Forum Risk Management. Federsanità tra i protagonisti dell'evento di Firenze
Management. Da Ragusa la ricetta per rilanciare i territori ed esportare le eccellenze
Sanità e salute, nella maggiore integrazione socio sanitaria le nuove sfide. Un incontro a Perugia
Luigi Bottaro è il nuovo presidente Federsanità Anci Liguria
Salute e disparità nel mondo. Il punto alla conferenza internazionale in Vaticano
Dieta Mediterranea di profilo italiano. Una risorsa e una opportunità promossa sempre più anche in Europa da medici e Asl
Sanità e salute: quali riforme? Se ne parla il 23 novembre a Perugia
Ecco “Sanità 4.0”, la nuova rivista trimestrale del Forum dei Direttori generale
Lo “Tsunami Diabete” nelle città. Medici, cittadini e Comuni siglano carta di intenti per combatterlo
Il 9 novembre la presentazione a Roma della rivista Sanità 4.0
Summit Diabets di Houston. Pella (Anci): “Italia protagonista di un modello di governance inclusivo e partecipativo”
Un corso di formazione relazionale per i detenuti di Civitavecchia. Lo promuove la Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy